Turisti in giro per Matera
Turisti in giro per Matera
Turismo

Cna e Confimi richiedono incontro tra operatori turistici e sindaco

Le due associazioni condividono le preoccupazioni del comparto turistico materano

La stagione estiva con le sue relative iniziative ormai è entrata nel vivo, ma serpeggia malcontento da parte di diversi operatori economici del comparto turistico materano. Poche presenze turistiche e mancanza di azioni amministrative per dare slancio alle attività economiche, in ottica di Matera 2019, sono le principali lamentele condivise con Cna Turismo e Confimi Industria.

In particolare le sollecitazioni verso l'amministrazione giungono da Piero Colapietro e Nicola Fontanarosa,i rispettivi presidenti di Cna Turismo e di Confimi Industria, che premono per un tavolo di confronto con il sindaco Raffaello De Ruggieri, "oberato di gravosi e ben più importanti impegni, rispetto al continuo rinviare la data dell'incontro con gli operatori economici operanti nel comparto turistico e nella filiera del turismo", e lo invitano a "non perdere ulteriore tempo, atteso che si è già quasi a metà agosto, e se qualcosa di sinergico sarà possibile fare dovrà essere pensato e realizzato in tempi celeri".

"Sarebbe sbagliato – rimarcano i rappresentanti delle associazioni datoriali - se ancora una volta il sindaco, cedendo alle pressioni ed ai cattivi suggerimenti di qualche consigliere comunale, decida di continuare a sfuggire al confronto con gli operatori e alle loro associazioni di rappresentanza, che sono i principali protagonisti del sistema economico cittadino in questo particolare momento".

Pertanto Cna Turismo e Confimi Industria, oltre che "assicurare il proprio sostegno alla piattaforma delle richieste degli operatori, molte delle quali già inserite all'interno della discussione del tavolo comunale di coordinamento sul turismo attivato dall'allora Assessore Selvaggi" offrono la propria disponibilità nel partecipare ad incontri programmati.
  • Matera
  • CNA
  • Operatori turismo
  • Cofimi
Altri contenuti a tema
Matera2019, aumentano i turisti e anche gli operatori abusivi Matera2019, aumentano i turisti e anche gli operatori abusivi Controlli della Guardia di Finanza. Molti casi nella zona jonica
Fiavet, lotta agli “abusivi” del turismo Fiavet, lotta agli “abusivi” del turismo L’associazione denuncia il dilagare del fenomeno nella città dei Sassi
Carabinieri: arrivano i rinforzi per la stagione estiva Carabinieri: arrivano i rinforzi per la stagione estiva Sono 42 in tutta la Basilicata, destinati alle località turistiche
Zes Jonica: le imprese hanno grandi aspettative Zes Jonica: le imprese hanno grandi aspettative Confapi, Cna e Confindustria chiedono un tavolo di concertazione alla Regione
Matera è più cara, prezzi alti per i turisti Matera è più cara, prezzi alti per i turisti L'amministrazione comunale ha incontrato gli operatori ed ha segnalato il problema
Fucina Madre, Confapi e CNA sollecitano la seconda edizione Fucina Madre, Confapi e CNA sollecitano la seconda edizione Non si abbandoni l’esposizione dell’artigianato artistico lucano
Bando sui beni culturali e turistici, la Regione concede la proroga Bando sui beni culturali e turistici, la Regione concede la proroga La soddisfazione di Confapi Matera e Cna Matera
IMU, imprese chiedono dilazione al Comune IMU, imprese chiedono dilazione al Comune La proposta di Confapi e Cna Matera
© 2001-2019 Edilife. Tutti i diritti riservati. Nessuna parte di questo sito può essere riprodotta senza il permesso scritto dell'editore. Tecnologia: GoCity Urban Platform.
MateraLife funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.