Avis Basilicata
Avis Basilicata
Associazioni

Cresce la cultura della donazione in Basilicata

De Feudis, presidente Avis: “Un anno da incorniciare il 2019”

Un anno positivo per la donazione in Basilicata. Oltre 18000 unità di sangue raccolte, 1200 di plasma, 5550 di piastrine con oltre 1200 iniziative di raccolta organizzate in tutto il territorio lucano. Numeri importanti, sui quali non doversi però cullare perché "la cultura del dono continui a crescere"- sottolineano dall'Avis Basilicata, che in occasione della festa dell'Epifania, ha tracciato un bilancio dell'anno appena trascorso.

Un anno ricco di attività con la riapertura di centri di raccolta sangue e l'accreditamento in Basilicata di altre tre sedi di raccolta, e numerose iniziative di sensibilizzazione con le scuole, ma anche convegni scientifici, giornate di formazione, e partecipazione ad avvenimenti sportivi oltre alle consuete giornate di promozione del dono che i volontari dell'Avis Basilicata hanno organizzato sul territorio regionale.

Insomma - sottolinea il presidente dell'Avis regionale di Basilicata, Sara De Feudis – "un anno da incorniciare il 2019 per l'impegno dei tanti volontari e dei molteplici donatori, che crescono ogni anno sempre di più e che ci riempiono di responsabilità per l'impegno costante e il ruolo che l'Avis ormai riveste nella società civile".

Nella circostanza si è anche tracciato il percorso da seguire e gli obbiettivi per l'anno appena iniziato, con l'associazione che ha l'idee chiare in merito. "Porteremo avanti iniziative importanti con le scuole, attraverso il progetto Best choice (Benessere, Educazione, Salute nel territorio), finanziato con un bando nazionale per far avvicinare sempre più giovani alla donazione di sangue e anche alla vita associativa. Punteremo molto anche sul sociale. Buon dono"- ha affermato in conclusione Sara De Feudis.
  • Avis
Altri contenuti a tema
Il bisogno di sangue non va in vacanza Il bisogno di sangue non va in vacanza Campagna di sensibilizzazione alla donazione da parte dell’Avis Basilicata
Anche a Matera la giornata del donatore di sangue Anche a Matera la giornata del donatore di sangue Iniziative di Avis e Fidas. In cattedrale messa dell’arcivescovo Caiazzo
Covid-19, importante donare sangue per la sperimentazione Covid-19, importante donare sangue per la sperimentazione L’invito arriva dall’Avis Basilicata. Plasma iperimmune utile alla ricerca
Coronavirus, l’Avis Basilicata invita alla donazione Coronavirus, l’Avis Basilicata invita alla donazione L’associazione lancia un appello rivolto a tutti i volontari per la raccolta del sangue
Un dono ai donatori di sangue, la borraccia dell'Avis Un dono ai donatori di sangue, la borraccia dell'Avis Presso il centro trasfusionale dell‘ospedale Madonna della Grazia per coniugare al meglio senso civico e altruismo
“Il bene comune” per promuovere la donazione “Il bene comune” per promuovere la donazione Si è concluso il progetto scolastico dell’Avis di Matera
Congresso regionale Avis a Matera Congresso regionale Avis a Matera E’ tempo di bilanci per i lucani donatori di sangue
AVIS: l’attività di raccolta sangue per ora non verrà sospesa AVIS: l’attività di raccolta sangue per ora non verrà sospesa Accolto da medici e infermieri l’appello alla responsabilità
© 2001-2020 Edilife. Tutti i diritti riservati. Nessuna parte di questo sito può essere riprodotta senza il permesso scritto dell'editore. Tecnologia: GoCity Urban Platform.
MateraLife funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.