Scuola
Scuola
Politica

Da Palazzo di Città nota dell'Assessore Adriana Violetto

Parte il progetto “Lucania Natura Madre” rivolto alle secondarie di primo grado

La Fondazione Osservatorio Ambientale Regionale (Farbas), di cui il Comune di Matera è socio – comunica l'Assessore Adriana Violetto - di comune accordo con l'Ufficio scolastico Regionale ha promosso il progetto "Lucania Natura Madre", rivolto alle secondarie di primo grado.

Il progetto tende al raggiungimento della consapevolezza ambientale da parte delle giovani generazioni di studenti lucani. La logica esecutiva del progetto è quella di coinvolgere gli alunni della regione in prima persona, attraverso un percorso guidato dai loro insegnanti che li porterà a realizzare una delle seguenti opzioni: un cortometraggio, un racconto, un fotoracconto, una rappresentazione teatrale.

Proprio in tale ottica - precisa l'Assessore Violetto - nasce la necessità di valorizzare l'originaria vocazione del territorio lucano che fa della terra una Terra Madre con quelle caratteristiche che, ancora oggi, fanno sì che la Basilicata sia considerata Terra di antiche e nuove suggestioni.

Le candidature, provenienti da ciascun istituto scolastico, dovranno pervenire entro il 10 febbraio e saranno esaminate da una Commissione nominata dal Comitato Scientifico della Fondazione Osservatorio Regionale Ambientale Basilicata. La Commissione valuterà le schede presentate ammettendo alla fase successiva i progetti valutati positivamente.

Auspico – conclude l'Assessore Violetto – una partecipazione sentita da parte delle scuole cittadine, alle quali istituzioni, è stata inviata la documentazione relativa al progetto
    © 2001-2019 Edilife. Tutti i diritti riservati. Nessuna parte di questo sito può essere riprodotta senza il permesso scritto dell'editore. Tecnologia: GoCity Urban Platform.
    MateraLife funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.