Il ministro Di Maio a Matera
Il ministro Di Maio a Matera
Enti locali

Economia digitale, Matera avrà un ruolo strategico

Per l'innovazione e le nuove tecnologie. Via libera del Comune ai lavori al "San Rocco"

Matera si lancia nel programma di sviluppo dell'economia digitale. Saranno due i centri strategici: uno è l'ex ospedale di San Rocco, che sarà pronto a ottobre, e l'altro è la "Casa delle tecnologie emergenti" che rientra nel piano del Governo.

Per "San Rocco" è in corso la gara per i lavori di manutenzione straordinaria dell'immobile (compresi gli arredi) che oggi ospita l'hub digitale per la ricerca e l'innovazione tecnologica. La spesa per il Comune, per il progetto, è 648mila euro. Le forniture e gli interventi serviranno per allestire gli uffici del Cnr e delle 13 aziende che si insedieranno nell'edificio e che sono state selezionate con un bando pubblico. Il cantiere sarà consegnato il 24 settembre e i lavori dovranno concludersi entro 30 giorni.

Inoltre la giunta comunale ha approvato lo schema di convenzione tra il Comune e il Ministero dello Sviluppo economico (Direzione Generale per i Servizi di Comunicazione Elettronica, di Radiodiffusione e Postali) per la realizzazione del progetto "Casa delle Tecnologie Emergenti", in attuazione del Decreto del Ministro dello sviluppo economico del 26 marzo 2019, come modificato dal Decreto del 5 giugno 2019, che approva il "Programma di supporto tecnologie emergenti nell'ambito del 5G". Saranno tre in tutta Italia - Matera al Sud - le "Case" per le tecnologie emergenti in cui si faranno sperimentazioni per 5G, blockchain e intelligenza artificiale e la scelta di Matera è stata annunciata proprio a Matera, a maggio, dal ministro Luigi Di Maio (nella foto).
  • Tecnologia
  • Ex ospedale San Rocco
Altri contenuti a tema
Raccolta fondi per restauro crocifisso ligneo di San Rocco Raccolta fondi per restauro crocifisso ligneo di San Rocco Iniziativa in occasione del congresso eucaristico nazionale in programma a settembre
Matera digital week, cinque giornate dedicate a innovare Matera digital week, cinque giornate dedicate a innovare Incontri e laboratori sulle tecnologie emergenti
5 stelle: Casa tecnologie emergenti è grande opportunità 5 stelle: Casa tecnologie emergenti è grande opportunità Il movimento fa il punto della situazione
Chiude mostra "Pianeta pandemia", circa 6mila i visitatori Chiude mostra "Pianeta pandemia", circa 6mila i visitatori Grande partecipazione delle scuole al percorso educativo e didattico
Il Comune sbarca sull'app dei servizi pubblici “io” Il Comune sbarca sull'app dei servizi pubblici “io” Il vicesindaco Acito: “Prosegue il processo di innovazione"
Matera e Cinisello Balsamo unite nel progetto Hubout Matera e Cinisello Balsamo unite nel progetto Hubout Una delegazione del comune lombardo ricevuta a Palazzo di Città
Casa delle tecnologie emergenti, approvato il progetto Casa delle tecnologie emergenti, approvato il progetto Un centro all'avanguardia con investimento totale di 15 milioni di euro
5 stelle, soddisfazione per progetto su casa delle nuove tecnologie 5 stelle, soddisfazione per progetto su casa delle nuove tecnologie Il movimento vota a favore del provvedimento insieme alla maggioranza
© 2001-2022 Edilife. Tutti i diritti riservati. Nessuna parte di questo sito può essere riprodotta senza il permesso scritto dell'editore. Tecnologia: GoCity Urban Platform.
MateraLife funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.