consiglio regionale basilicata
consiglio regionale basilicata
Politica

Elezioni regionali: fra 10 giorni la presentazione di candidati e liste

Bardi già in campagna elettorale. Centrosinistra ancora incerto

Inizierà alle ore 8.00 del 22 marzo e terminerà alle ore 12.00 del 23 marzo la presentazione delle candidature a presidente della giunta regionale e delle liste dei candidati presso gli uffici centrali circoscrizionali costituiti nei Tribunali di Potenza e di Matera. Terminate le operazioni di deposito, gli uffici circoscrizionali invieranno le candidature a presidente della giunta regionale all'ufficio centrale regionale per la verifica dell'ammissibilità e delle condizioni di candidabilità ed eleggibilità per ciascun capoluogo di provincia.

Il rinnovo del Consiglio regionale prevede 20 seggi, suddivisi per province (13 Potenza, 7 Matera) in base alla popolazione. Le operazioni di voto si svolgeranno domenica 21 aprile dalle ore 7.00 alle 23.00 e lunedì 22 aprile dalle ore 7.00 alle 15.00. Subito dopo la chiusura delle urne si procederà allo scrutinio. Come stabilito dalla riforma elettorale del 2018, in Basilicata al voto delle Regionali non è ammesso il voto disgiunto. L'articolo 17 della legge 20 del 20 agosto 2018, al comma 5 recita: ''Non è ammesso il voto disgiunto. Il voto espresso per un candidato presidente e per una lista diversa da quelle a lui collegate è nullo. Il voto espresso su liste collegate a candidati presidente diversi è nullo''.

I tempi, pertanto, incombono per la compilazione delle liste. Il presidente uscente Vito Bardi, candidato da tutto il centrodestra, sta iniziando la campagna elettorale. Nel centrosinistra, invece, si discute ancora sul candidato unitario. Resta in campo Angelo Chiorazzo, candidato del movimento civico Basilicata casa comune su cui converge il Partito democratico ma non ancora il Movimento 5 stelle, Azione e l'Alleanza verde.
  • Consiglio regionale
  • Elezioni
  • Vito Bardi
  • Angelo Chiorazzo
Altri contenuti a tema
Elezioni regionali: proposte e polemiche tra i candidati Elezioni regionali: proposte e polemiche tra i candidati Risparmio energetico, assunzioni, valorizzazione del territorio
Elezioni regionali: tre candidati a presidente e 13 simboli Elezioni regionali: tre candidati a presidente e 13 simboli Inizia la campagna elettorale per il voto del 21 e del 22 aprile
Regionali: Angelo Chiorazzo (Basilicata casa comune) sostiene Marrese Regionali: Angelo Chiorazzo (Basilicata casa comune) sostiene Marrese Ha aderito all'appello del centrosinistra e del Movimento 5 stelle
Elezioni regionali: finora quattro i candidati a presidente (salvo altre sorprese) Elezioni regionali: finora quattro i candidati a presidente (salvo altre sorprese) La situazione a cinque giorni dalla presentazione delle liste
Pd e M5S si ricompattano: Marrese candidato del centrosinistra Pd e M5S si ricompattano: Marrese candidato del centrosinistra Il presidente della Provincia mette tutti d’accordo
In Basilicata sta succedendo di tutto, Bardi si allea con Italia viva In Basilicata sta succedendo di tutto, Bardi si allea con Italia viva Lacerenza si ritira. Mancano 7 giorni per presentare le liste
Elezioni regionali: centrosinistra ancora in cerca del candidato Elezioni regionali: centrosinistra ancora in cerca del candidato Pd conferma Chiorazzo. Divisioni nel Movimento 5 stelle
Regionali: Bardi candidato del centrodestra per il bis da presidente Regionali: Bardi candidato del centrodestra per il bis da presidente Annuncio dei partiti da Roma
© 2001-2024 Edilife. Tutti i diritti riservati. Nessuna parte di questo sito può essere riprodotta senza il permesso scritto dell'editore. Tecnologia: GoCity Urban Platform.
MateraLife funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.