Fusion Urban Games Festival
Fusion Urban Games Festival
Vita di città

Grande successo per il fusion Urban Games Festival

Conquistati materani e visitatori. Oltre mille i partecipanti all'iniziativa Matera-Plovdiv

Si può definire un vero successo il Fusion Urban Games Festival, svoltosi a Matera tra il 31 ottobre ed il 2 novembre. Più di mille partecipanti hanno animato le strade della città, dal centro antico fino alle periferie per partecipare ai 15 giochi urbani allestiti dagli organizzatori per cercare indizi, risolvere misteri, esplorare luoghi della città, sfidando gli altri partecipanti.

Una gara di giochi cittadini coprodotta da Matera e Plovdiv, le due Capitali Europee della Cultura 2019, e che rientra nell'abito del cartellone delle attività congiunte "Plotera weeks - Plovdiv and Matera together for an Open Future". La città dei Sassi è così stata invasa per più di due giorni da turisti e cittadini materani che insieme hanno potuto scoprire angoli meno conosciuti della città, oggetti nascosti per le vie di Matera, fantasmi del passato, poemi urbani, sciamani virtuali: uniti, insieme, per superare le sfide più avvincenti e conoscere così alcuni tra gli aspetti meno noti della centro lucano.

Un modo diverso di vivere la città, coinvolgendo anche i quartieri più periferici, come è stato ad esempio per il rione Agna le Piane, invaso dai bambini delle scuole materne che hanno partecipato all'iniziativa, rispettando quello "spirito di allargamento della città promosso da Matera 2019"- affermano dalla Fondazione Matera-Basilicata 2019. Tra i vari giochi proposti, quello che sicuramente ha sortito più successo è stato "Detective tra i Sassi": avvincente gioco per gli appassionati del "giallo", che attraverso una serie di indizi hanno dovuto scoprire il responsabile della morte del conte Tramontano, avvenuta nel 1514.

Ma anche "Red lady's case", il "Puzzle narrativo" e il "Poema urbano" hanno coinvolto in maniera travolgente i partecipanti al festival dei giochi urbani. Un successo che ripaga gli organizzatori dell'evento. "Abbiamo registrato anche in questa circostanza un grande consenso rispetto a un'iniziativa che puntava a far conoscere, valorizzare e quindi anche a proteggere la città in un modo diverso e a far incontrare cittadini permanenti e temporanei. Gli urban games sono un'ulteriore via di coinvolgimenti attivo della comunità e possono, se organizzati due o tre volte l'anno, far vivere la città in una chiave davvero positiva"- ha sottolineato il Presidente della Fondazione, Salvatore Adduce.

Adesso, dopo le giornate materane, il festival dei giochi cittadini, si sposterà nell'altra capitale europea della cultura per il 2019, Plovdiv, dove dall'8 all'11 novembre il Fusion Urban Games Festival prenderà nuovamente vita.
7 fotoFusion Urban Games Festival
Fusion Urban Games FestivalFusion Urban Games FestivalFusion Urban Games FestivalFusion Urban Games FestivalFusion Urban Games FestivalFusion Urban Games FestivalFusion Urban Games Festival
  • Matera2019
Altri contenuti a tema
Seconda giornata di Expo Pro Loco, mercatini e cortei storici Seconda giornata di Expo Pro Loco, mercatini e cortei storici A Matera le associazioni di Puglia e Basilicata
A Matera l'anteprima dell'Expo Dubai 2020, si presenta Padiglione Italia A Matera l'anteprima dell'Expo Dubai 2020, si presenta Padiglione Italia Con il ministro Di Maio e le autorità degli Emirati Arabi Uniti
Le luci uniscono Matera2019 e la Notte della Taranta Le luci uniscono Matera2019 e la Notte della Taranta Le borse luminose al concertone di Melpignano. E poi la pizzica alla Cava del Sole a settembre
Mostra "Ars Excavandi" prorogata sino all'1 settembre Mostra "Ars Excavandi" prorogata sino all'1 settembre Finora 15.000 visitatori
Matera arcobaleno, in migliaia al "Heroes Pride" Matera arcobaleno, in migliaia al "Heroes Pride" Partecipazione da tutto il Sud Italia. Una parata e una festa per i diritti
Olimpiadi invernali 2026, gli auguri di Matera2019 Olimpiadi invernali 2026, gli auguri di Matera2019 Con Cortina c'è già un protocollo per i Mondiali di sci alpino del 2021
Matera2019, ecco il bilancio del primo semestre Matera2019, ecco il bilancio del primo semestre I dati della Fondazione: 80.000 presenze agli eventi. Venduti 36.000 Passaporti
Petrolio. Uomo e natura nell'era dell'Antropocene Petrolio. Uomo e natura nell'era dell'Antropocene Danza, perfomances e conversazioni a giugno e settembre
© 2001-2019 Edilife. Tutti i diritti riservati. Nessuna parte di questo sito può essere riprodotta senza il permesso scritto dell'editore. Tecnologia: GoCity Urban Platform.
MateraLife funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.