Joseph Grima
Joseph Grima
Vita di città

Joseph Grima, "una candidatura audace"

Il direttore artistico di Matera 2019 incontra i materani

Joseph Grima, direttore artistico di Matera 2019, ha incontrato i materani nella giornata di ieri, 19 Marzo, presso Casa Cava.

"Porteremo avanti la candidatura con audacia - ha promesso Grima a tutti i materani - punteremo a creare reti con l'Italia, l'Europa e anche il mondo, realizzeremo un progetto completamente innovativo che sarà poi copiato dagli altri Paesi".

Un incontro importante in un giorno importante per due motivi: primo, la data, 19 Marzo, un numero ricorrente e familiare per la città di Matera che ha scandito e scandirà le tappe fondamentali che condurranno all'ambito titolo; secondo motivo, la ricorrenza di San Giuseppe, un santo da sempre celebrato nella tradizione materana il cui nome porta il direttore artistico.

Tanti i cittadini accorsi ad accogliere Grima, curiosi di conoscerlo e così, in una Casa Cava gremita di gente, il direttore si è presentato, con umiltà e tanta voglia di lavorare.

Architetto di nazionalità inglese naturalizzato italiano. Residente a New York, Grima é anche direttore dello Storefront for Art and Architecture, tra le più innovative non profit della Grande Mela. Già direttore della storica rivista Domus, nel 2007 é autore di Istant Asia per Skira, una rassegna critica sullo sviluppo architettonico del continente.

Una breve presentazione del proprio curriculum per poi parlare degli obiettivi che si intende raggiungere, con la città e per la città, e le modalità di messa in atto.

"Matera è una città che non può essere sopraffatta o dominata da personaggi esterni e io non voglio fare la fine del Conte Tramontano – ha dichiarato ironicamente Grima per esprimere tutta la sua voglia di coinvolgere fortemente la cittadinanza – sarà la città a vincere, noi siamo solo degli strumenti, degli incanalatori di energie".

Il piano di lavoro prevede due attività parallele e interdipendenti: creazione del dossier di candidatura e coinvolgimento dei cittadini non solo materani ma di tutta la provincia e la regione.

Tra gli obiettivi a breve termine c'è quello di creare un database in cui inserire tutte le associazioni, gli enti e le organizzazioni che vorranno collaborare con il Comitato di Matera 2019.

La prima impressione, dunque, è stata più che positiva per i materani che hanno applaudito più volte gli interventi del direttore artistico nel corso dell'incontro.
8 fotoJoseph Grima incontra i cittadini materani
Primo incontro con Joseph GrimaPrimo incontro con Joseph GrimaPrimo incontro con Joseph GrimaPrimo incontro con Joseph GrimaPrimo incontro con Joseph GrimaPrimo incontro con Joseph GrimaPrimo incontro con Joseph GrimaPrimo incontro con Joseph Grima
  • Matera 2019
Altri contenuti a tema
Matera 2019, chiusura del progetto europeo “Night Light” in Ungheria Matera 2019, chiusura del progetto europeo “Night Light” in Ungheria Conclusa la cooperazione dedicata alla riduzione dell'inquinamento luminoso
Braia: Matera 2019, rifinanziare Fondazione Braia: Matera 2019, rifinanziare Fondazione Per il capogruppo regionale di Italia Viva occorre progetto di rilancio
Prevenzione rischio idrogeologico, realizzato progetto “okkio all’acqua” Prevenzione rischio idrogeologico, realizzato progetto “okkio all’acqua” Idrometri nei torrenti sono stati installati dal Gruppo Volontari per l’Ambiente di Matera
Matera 2019 in audizione al Parlamento Europeo Matera 2019 in audizione al Parlamento Europeo La manager sviluppo e relazioni della Fondazione Matera Basilicata 2019, Rossella Tarantino, ricevuta dalla Commissione cultura e istruzione dell’Unione Europea
Lezione di scienza con Chris Ferrie Lezione di scienza con Chris Ferrie Il fisico e matematico canadese ideatore della fortunata serie di libri “Baby scienziati”
Braia: “Necessario proseguire le attività promozionali post Matera 2019” Braia: “Necessario proseguire le attività promozionali post Matera 2019” Il consigliere di Avanti Basilicata sollecita la Regione per iniziative culturali ed eventi
"Matera e la Basilicata crescono, ora guardare oltre il 2019" "Matera e la Basilicata crescono, ora guardare oltre il 2019" La richiesta al Governo del presidente lucano Bardi durante l'anteprima di Expo 2020 a Dubai
"Aliens Welcome": interventi di "Urban Art" alla stazione di Ferrandina "Aliens Welcome": interventi di "Urban Art" alla stazione di Ferrandina Un messaggio di apertura, accoglienza e di inclusione sociale per tutti
© 2001-2021 Edilife. Tutti i diritti riservati. Nessuna parte di questo sito può essere riprodotta senza il permesso scritto dell'editore. Tecnologia: GoCity Urban Platform.
MateraLife funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.