La Martella
La Martella
Scuola e Lavoro

La Martella, pubblicato il bando per la messa in sicurezza della scuola elementare

Trombetta: "Consegnare al borgo una scuola moderna e sostenibile"

Pubblicato il bando per la messa in sicurezza della scuola elementare del borgo La Martella.

I lavori interesseranno l'abbattimento della parte pericolante e la realizzazione di un perimetro di protezione. L'intervento previsto ammonta a 400.000 euro, rinvenienti dal programma "Scuola sicura" del governo Renzi. Di seguito si procederà alla riqualificazione in toto del plesso scolastico con la realizzazione di una palestra e di altre aule. L'intera opera verrà realizzata con una spesa ulteriore pari ad 1 milione di euro, già predisposta nell'ambito del Fondo sviluppo e coesione, disponibile all'inizio del prossimo anno.

Per l'assessore ai lavori pubblici, Nicola Trobetta, "con il bando per l'affidamento dei lavori, si fa un altro importante passo in avanti per consegnare al borgo La Martella una importante struttura didattica con annessa la palestra così come giustamente più volte sollecitato dai cittadini". La struttura scolastica del borgo è "un presidio molto strategico per la locale comunità anche perché sta crescendo il numero dei residenti nel borgo".

I lavori di riqualificazione di La Martella proseguono: "Vogliamo aiutare concretamente le famiglie che abitano in quest'area a rendere migliore la qualità della vita. Ed è con questo obiettivo che stiamo realizzando una serie di importanti lavori di riqualificazione nel borgo recuperando risorse economiche che rischiavano di andare perdute per sempre, recuperandone altre attraverso il piano nazionale delle città e individuando alcune priorità nell'ambito dei programmi comunitari e del Fondo di sviluppo e coesione".

"L'obiettivo - conclude Trombetta - è quello di consegnare al borgo una scuola non solo ampliata negli spazi con l'aggiunta di nuove aule, ma anche moderna, sostenibile dal punto di vista energetico e dotata di tutti i comfort, a partire dalla palestra che le famiglie aspettavano da tempo".
  • Bando di gara
  • Borgo la Martella
  • Scuola elementare
Altri contenuti a tema
Bonifica discarica La Martella, disappunto del comitato Quaroni Bonifica discarica La Martella, disappunto del comitato Quaroni Delusione per il mancato inserimento nel piano triennale. Chieste spiegazioni
Impianti biogas a La Martella preoccupano Coalizione Civica Impianti biogas a La Martella preoccupano Coalizione Civica L’associazione politica si unisce ai residenti del borgo
Ordine architetti: "Condividere le scelte urbanistiche" Ordine architetti: "Condividere le scelte urbanistiche" Intervento sulla scuola "Nitti" e sulla pianificazione
"Scuola Nitti da tutelare per il suo valore architettonico" "Scuola Nitti da tutelare per il suo valore architettonico" Nota del consigliere regionale Vincenzo Acito di Forza Italia
Lezioni alla "Marconi" per gli alunni della primaria "Nitti" Lezioni alla "Marconi" per gli alunni della primaria "Nitti" Si torna in classe il 13 gennaio
Custodia impianti sportivi, Comune affiderà servizio Custodia impianti sportivi, Comune affiderà servizio A disposizione 645mila euro
"Bando Periferie", l’amministrazione comunale gioca d’anticipo "Bando Periferie", l’amministrazione comunale gioca d’anticipo Avviata le gare per sette progetti di riqualificazione della città
La Confapi è favorevole all’ampliamento della Zes Ionica La Confapi è favorevole all’ampliamento della Zes Ionica Il presidente De Salvo concorda con la proposta lanciata dall’assessore regionale alle Politiche di Sviluppo Francesco Cupparo
© 2001-2020 Edilife. Tutti i diritti riservati. Nessuna parte di questo sito può essere riprodotta senza il permesso scritto dell'editore. Tecnologia: GoCity Urban Platform.
MateraLife funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.