servizio civile nazionale
servizio civile nazionale
Bandi

Matera Sensibile: 6 posti per il servizio civile dal Cna

Emanato il nuovo bando riservato ai giovani interessati a svolgere il Servizio Civile Nazionale

La Confederazione Nazionale dell'Artigianato (CNA) sede di Matera, attraverso il progetto "Matera Sensibile", mette a disposizione sei posti per lo svolgimento del servizio civile, per volontari da impiegare nei progetti di Servizio Civile Nazionale, approvati e finanziati nel settore dell'educazione e promozione culturale.
Un progetto che nasce in concomitanza con l'appuntamento con la Capitale Europea della Cultura, con l'intento di contribuire all'offerta culturale della città.
"Un'offerta che sia capace, da un lato, di raggiungere e di essere accessibile a tutti i pubblici possibili, prestando maggiore attenzione verso quei pubblici più svantaggiati (anziani, stranieri, minori, etc) e dall'altro di generare un circolo virtuoso che alimenti azioni di sensibilizzazione e promozione anche verso quelle iniziative culturali che intendono valorizzare una dimensione globale della cultura. Un simile impianto consentirà anche di rispondere in maniera efficace alla crescente domanda qualificata dei visitatori, sempre più interessati a strutture interattive e ricche di servizi che rendono più accessibile le strutture e iniziative culturali sia da un punto di vista logistico, sia dal versante dei servizi di accoglienza e accompagnamento. Il fenomeno di "interessamento" ai luoghi della cultura infatti è di livello nazionale e per un paese come l'Italia è evidente che rappresenta una sfida alla quale rispondere con innovazione e competenza"- spiegano i responsabili del Cna.
Al centro del progetto "Matera Sensibile", quindi, c'è la cultura, "intesa come base comune di riflessione e condivisione, strumento vivacizzante ed inclusivo per uno sviluppo territoriale sostenibile e resiliente"- continuano dall'associazione degli artigiani.
Per tanto gli obiettivi del progetto sono quelli del rafforzamento della cittadinanza culturale, in modo da far conoscere le iniziative culturali al più vasto pubblico possibile, promuovendone l'accesso anche ai gruppi sottorappresentati; rafforzare, nei giovani la competenza per tentare di trovare un lavoro e partecipare alla vita sociale attraverso, prima di tutto, un'azione di audience engagement; ideare e realizzare laboratori culturali in linea con i temi di Matera 2019: innovazione e tradizione, come fattori di sviluppo; incrementare l'accessibilità al patrimonio artistico e culturale meno conosciuto, legato ai mestieri "dell'artigianato tradizionale" che rientra nel patrimonio immateriale culturale intangibile dell'umanità. Un patrimonio culturale da salvaguardare.
Il termine ultimo per la presentazione delle domande è il 28 settembre 2018.
  • Servizio civile nazionale
  • CNA
Altri contenuti a tema
1 L’Assessore ai Sassi Paola D’Antonio replica alla CNA di Matera L’Assessore ai Sassi Paola D’Antonio replica alla CNA di Matera La questione riguarda all’assegnazione di alcuni immobili nei Sassi ad una sola realtà
Cna e Confimi richiedono incontro tra operatori turistici e sindaco Cna e Confimi richiedono incontro tra operatori turistici e sindaco Le due associazioni condividono le preoccupazioni del comparto turistico materano
Servizio civile Anas, prorogata scadenza presentazione domande Servizio civile Anas, prorogata scadenza presentazione domande Termine ultimo: 23 aprile. L’Associazione seleziona 132 volontari.
Garanzia Giovani, al via i primi 10 progetti di servizio civile Garanzia Giovani, al via i primi 10 progetti di servizio civile In Basilicata coinvolti 236 volontari per tutto il 2015
Asm, pubblicato il bando per il servizio civile Asm, pubblicato il bando per il servizio civile La presentazione della domanda scade il 16 aprile 2015
Logo Matera2019, malcontento sulle modalità d'utilizzo Logo Matera2019, malcontento sulle modalità d'utilizzo Cna e Confesercenti scrivono al sindaco
Servizio Civile Nazionale, bando per 236 giovani Servizio Civile Nazionale, bando per 236 giovani Azienda Sanitaria Locale e Sportello Immigrati tra i progetti presentati
© 2001-2018 Edilife. Tutti i diritti riservati. Nessuna parte di questo sito può essere riprodotta senza il permesso scritto dell'editore. Tecnologia: GoCity Urban Platform.
MateraLife funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.