Passaporto Matera 2019
Passaporto Matera 2019
Eventi e cultura

Matera2019, ecco il passaporto "Temponauta" per accedere agli eventi

Costa 19 euro per tutti gli appuntamenti. Tariffe agevolate per i lucani, i gruppi e gli studenti

Al via la campagna di lancio per l'acquisto del ''Passaporto per Matera 2019'' per partecipare agli eventi dell'anno da capitale europea della cultura. Centinaia di iniziative con un unico documento di accesso, al costo simbolico di 19 euro, con tariffe agevolate per i lucani.

Matera2019 introduce la figura del ''Temponauta'', vale a dire il viaggiatore e abitante temporaneo che viaggia e attraversa il tempo per scoprire e sentire l'anima dei luoghi, vive gli spazi e approfondisce con curiosità e voglia di conoscenza. Nel ''Temponauta'' è centrale il ritratto, il volto che diventa straordinario elemento di comunicazione, indossa gli occhiali steampunk in cui sono riflesse esperienze e paesaggi lucani mentre si interroga su come sarebbe stato il passato se il futuro fosse arrivato prima.

L'acquisto del passaporto sarà possibile a partire dalle ore 19 di domani. Sono previste tariffe ridotte per alcune categorie: 15 euro gruppi (minimo 15 persone), 12 euro per i residenti in Basilicata, 5 euro per ragazzi dai 6 ai 18 anni, 5 euro per le scuole, passaporto gratuito per bambini fino a 5 anni e agevolazioni per i disabili. Il regolamento completo è consultabile sul sito della Fondazione (www.matera-basilicata2019.it). Per alcuni eventi di Matera 2019 sarà necessaria la prenotazione, disponibile a partire da dicembre per gli appuntamenti dei primi mesi del 2019 e poi in maniera graduale nel corso dell'anno.

A partire dal 7 gennaio sarà possibile ritirare il passaporto cartaceo e un gadget presso gli info point di Matera. Oltre ai diritti acquisiti con il ''Passaporto'', il cittadino temporaneo dovrà portare con sé un libro nel 2019 da lasciare in eredità ai futuri cittadini che animeranno la città e che andrà ad arricchire la biblioteca di comunità in occasione del ''Open Culture Festival''. La consegna del libro avverrà presso gli infopoint di Matera 2019.

Dove si acquista il passaporto? Attraverso il sito ufficiale di Matera 2019 (www.matera-basilicata2019.it), nella sezione "ticket"; sul circuito TicketOne (sito web, punti vendita su tutto il territorio nazionale, call center) grazie al sostegno del Main Partner TIM. Da dicembre verranno attivati ulteriori punti vendita dalla Fondazione.
  • Matera2019
Altri contenuti a tema
Annullato spettacolo di stasera del "Circus+" Annullato spettacolo di stasera del "Circus+" Invece è confermato il programma del "Petit Chapiteau"
1 I sindacati scrivono a Conte, queste le priorità della Basilicata I sindacati scrivono a Conte, queste le priorità della Basilicata Quattro temi tra cui lo sviluppo che può partire da Matera2019
"Circus+", cinque settimane di circo contemporaneo "Circus+", cinque settimane di circo contemporaneo I migliori artisti d'Europa, dal 14 febbraio al 17 marzo
De Ruggieri: "Matera ce la farà. Pregiudizi saranno sconfitti" De Ruggieri: "Matera ce la farà. Pregiudizi saranno sconfitti" Sindaco replica alle dichiarazioni di sfiducia
Cerimonia inaugurale di Matera2019, il bilancio è positivo Cerimonia inaugurale di Matera2019, il bilancio è positivo Stimate 60.000 presenze. Cinque milioni di spettatori su Rai1. Ma ci sono stati pure disagi e malumori
Le immagini della giornata inaugurale Le immagini della giornata inaugurale Tanti avvenimenti e spettacoli
Cava del Sole, un nuovo teatro all'aperto per Matera Cava del Sole, un nuovo teatro all'aperto per Matera Palcoscenico del 2019 ed eredità per il futuro
Matera, la lunga festa della capitale europea della cultura Matera, la lunga festa della capitale europea della cultura Un acquazzone è stato la nota stonata. Ieri inaugurazione ufficiale e parata musicale
© 2001-2019 Edilife. Tutti i diritti riservati. Nessuna parte di questo sito può essere riprodotta senza il permesso scritto dell'editore. Tecnologia: GoCity Urban Platform.
MateraLife funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.