Vito Bardi, presidente della Regione Basilicata
Vito Bardi, presidente della Regione Basilicata
Enti locali

Opportunità di lavoro per il piano nazionale di ripresa e resilienza

L'invito di Bardi ai giovani lucani a candidarsi

Sul sito https://www.inpa.gov.it/ è possibile candidarsi per i profili tecnici e gestionali necessari alla realizzazione del Piano nazionale di ripresa e resilienza (PNRR). Si tratta soprattutto di figure tecniche e scientifiche, che si dovranno occupare di valutazioni e autorizzazioni di impatto ambientale, VAS, bonifiche, rinnovabili, rifiuti, edilizia e urbanistica, appalti, acquisti di forniture e servizi.

La Basilicata ha a disposizione 7.262.000 euro per tali esperti, che saranno 1000 in tutta Italia. Entro il 25 Ottobre, le Regioni e le province autonome, sentiti gli enti locali, dovranno definire in via preliminare i fabbisogni in termini di profili professionali. Ed entro il 31.12.2021, tali figure dovranno essere assunte, con contratti di 36 mesi, che assicureranno per legge anche una riserva di posti nelle prossime procedure concorsuali dei vari Enti.

"Si tratta di una grande opportunità per tutti i lucani - dice il presidente della Regione Basilicata, Vito Bardi - sia per lavorare presso la Regione Basilicata, le Province e i Comuni lucani, sia in Enti fuori Regione. Si tratta, solo per la nostra Basilicata, di varie decine di figure tecniche che oggi mancano nella PA e che sono fondamentali in vista del PNRR. Il mio appello, rivolto soprattutto ai giovani lucani, è di candidarsi quanto prima sul sito www.inpa.gov.it/. La Regione Basilicata e gli enti territoriali hanno bisogno di nuove energie, di nuove competenze e di facce nuove per vincere la sfida del futuro. Questo innovativo strumento di reclutamento, previsto dal ministro Renato Brunetta, va nella direzione giusta".
  • Regione Basilicata
  • Lavoro
  • Vito Bardi
Altri contenuti a tema
“I colori delle stagioni”, quattro passeggiate nei Parchi Da domenica 24 ottobre “I colori delle stagioni”, quattro passeggiate nei Parchi
Agricoltura, a Matera approda un progetto italo-spagnolo Agricoltura, a Matera approda un progetto italo-spagnolo Buone pratiche a tutela dei lavoratori stagionali
Regione, riorganizzata la macchina amministrativa Regione, riorganizzata la macchina amministrativa Rotazione di tutti i direttori generali, alcuni cambiati
Incidente in un cantiere a Matera, ferito operaio altamurano Incidente in un cantiere a Matera, ferito operaio altamurano Trasportato in ospedale, è in prognosi riservata
Bardi: "Verifica politica dopo le elezioni amministrative" Bardi: "Verifica politica dopo le elezioni amministrative" Cifarelli (Pd): "C'è stato il cambiamento ma in peggio"
Giunta regionale, si dimette l'assessore Cupparo (Forza Italia) Giunta regionale, si dimette l'assessore Cupparo (Forza Italia) Per "motivi personali e familiari"
Sfruttamento di badanti moldave, sei persone arrestate Sfruttamento di badanti moldave, sei persone arrestate Indagine internazionale della Procura di Potenza
Lavoratori stagionali, centro accoglienza a Ferrandina Lavoratori stagionali, centro accoglienza a Ferrandina Iniziate le attività
© 2001-2021 Edilife. Tutti i diritti riservati. Nessuna parte di questo sito può essere riprodotta senza il permesso scritto dell'editore. Tecnologia: GoCity Urban Platform.
MateraLife funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.