incontro SS 7 Marrese, Mancini, Bia
incontro SS 7 Marrese, Mancini, Bia
Territorio

Raddoppio SS 7, incontro in Provincia

Associazioni a confronto con il presidente Marrese

Un incontro per fare il punto della situazione e per capire a che punto ci si trova con i lavori di raddoppio della SS 7 Appia Matera-Ferrandina. A partecipare alla riunione, svoltasi nei giorni scorsi presso il palazzo della Provincia a Matera, il presidente dell'ente sovracomunale Piero Marrese, il consigliere provinciale nonché sindaco di Pomarico, Francesco Mancini ed il responsabile dell'associazione S.S. 7 Matera Ferrandina, Leonardo Bia.

Un incontro proficuo- spiega Bia- "nel quale si è discusso dello stato di attuazione per il potenziamento a strada di tipo B a doppia corsia di marcia, e precisamente del 2 tratto tangenziale By Pass Matera - S.S. 7 Appia Matera Ferrandina, rientranti nel più ampio Asse mediano strategico Murgia Pollino, dall'Adriatico al Tirreno, collegando l'Autostada A14 Gioia del Colle con l'A2 Lauria Sud".

Al momento il progetto ha incassato il nulla osta per le valutazioni di fattibilità tecnico-economica e per quelle d'impatto ambientale, almeno per ciò che concerne il primo stralcio, fino alla cosiddetta strada dei "tre confini".

Considerando l'importanza strategica dell'opera per le vie di comunicazione dell'intera regione, dal tavolo è emersa la necessità di affrettare il coinvolgimenti di tutti gli enti e le istituzioni che a vario titolo intervengono nelle fasi di istruzione della realizzazione dell'opera, per arrivare quanto prima alla stesura del progetto esecutivo e alla cantierizzazione dei lavori di raddoppio, non più rimandabili, anche per la sopraggiunta istituzione della Zen ionica, che pone la SS7 quale fondamentale infrastruttura per attrarre e rendere competitivi nuovi insediamenti ed implementare tutto il sistema logistico della Basilicata, fino ad arrivare al porto d Taranto.

I convenuti all'incontro si sono lasciati con l'impegno di sollecitare incontri istituzionali con i soggetti coinvolti (Anas, Regione, Mit), auspicando che a breve si possa addivenire alla cantierizzazione e alla realizzazione dell'opera infrastrutturale.
  • SS7
Altri contenuti a tema
Si accumulano i ritardi per la SS 7 Si accumulano i ritardi per la SS 7 Il consigliere M5S Perrino punta il dito sull’inerzia degli uffici regionali
Infrastrutture: quale futuro per Matera? Infrastrutture: quale futuro per Matera? Incontro tra istituzioni, sindacati e imprenditori per sollecitare interventi
Decreto semplificazione: manca la statale 7 Decreto semplificazione: manca la statale 7 Confapi la vuole tra le opere strategiche da realizzare
​Pericolo di crollo allo svincolo per Matera Centro ​Pericolo di crollo allo svincolo per Matera Centro Il dirigente comunale parla di grave cedimento strutturale, si attende l’intervento della Provincia
Chiuso al traffico svincolo per Matera centro Chiuso al traffico svincolo per Matera centro Accesso interdetto per motivi di sicurezza
© 2001-2021 Edilife. Tutti i diritti riservati. Nessuna parte di questo sito può essere riprodotta senza il permesso scritto dell'editore. Tecnologia: GoCity Urban Platform.
MateraLife funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.