artigianato
artigianato
Politica

Revoca bando Quartiere degli Artieri, riflessione di FdI

Guerricchio e Fiore attaccano l’amministrazione

La revoca del bando per la per la locazione di 15 immobili nel Rione Sassi, per rilanciare il cosiddetto "Quartiere degli Artieri" non è piaciuta a Fratelli d'Italia di Matera che non ha risparmiato critiche all'amministrazione Bennardi. Il progetto di rilancio dell'area -sottolinea la coordinatrice cittadina di Fratelli d'Italia Matera- era fondato sul restauro e successivo affidamento di 15 immobili demaniali distribuiti tra via San Nicola del Sole e vico Conservatorio negli antichi Rioni Sassi ad alcuni artigiani locali. L'idea di fondo del lungimirante progetto -continua Guerricchio- era quella di rivitalizzare, valorizzare e restituire alla città uno scorcio degradato del preziosissimo centro storico di Matera.

La revoca del bando soprattutto, arrivata in questo periodo caratterizzato dal Covid, ha portato -a detta della responsabile materana di FdI- quella che poteva essere "una bella storia di speranza e di rinascita" a trasformarsi "in una tristissima vicenda di ignavia amministrativa dove il cittadino meritevole viene messo alla porta a vantaggio di chi infrange la legge e si ritrova in balìa di un amministratore pubblico che si mostra debole e arrendevole di fronte alle criticità". Cosa è successo dall'approvazione della graduatoria ad ora? Come mai si è lasciato che i luoghi oggetto di restauro fossero abbandonati all'incuria e al degrado, diventando "luoghi di malaffare frequentati da disperati, discariche a cielo aperto?". E ancora "Chi doveva vigilare e non lo ha fatto?" - si chiedono dal partito della Meloni, che poi punta il dito sull'attuale governo della città.

"L'assurda decisione da parte dell'amministrazione comunale di cancellare un bando ormai vinto e con tanto di graduatoria dei vincitori ha il sapore amarissimo di una decisione presa per evitare di decidere. Per debolezza o per comodo?" -dicono da FdI Matera, rivendicando il ruolo di primo piano avuto nella stesura del bando dall'allora assessore ai Sassi Angela Fiore, che adesso ricopre la carica di responsabile Dipartimento Cultura e Sassi nel partito.

C'è poi anche il rischio di incorrere in sanzioni per danno erariale. Ragioni che ha spinto l'opposizione, con i consiglieri di FdI Toto e Morelli in testa, a richiedere una convocazione urgente della commissione Sassi per valutare, con una successiva ispezione, lo stato dei luoghi e la quantificazione dei danni. "Un atto dovuto- concludono Guerricchio e Fiore- nei confronti dei 15 artigiani dalle speranze deluse che vedono svanire nel nulla i loro progetti di vita e nei confronti di tutti i cittadini che si sentono traditi da un'amministrazione che in questa occasione sceglie incredibilmente di non agire come garante della legalità e tutore dei diritti dei cittadini onesti, preferendo farsi spettatore passivo di uno scempio che si compie ai danni di tutta la collettività e della storia della nostra bellissima città".
  • Fratelli d'Italia
Altri contenuti a tema
Giornata contro la violenza sulle donne, flash mob di FdI Giornata contro la violenza sulle donne, flash mob di FdI Manifestazione di solidarietà alle vittime in via Ridola
Quartiere degli Artieri, ancora polemica tra Fiore (FdI) e D’Oppido Quartiere degli Artieri, ancora polemica tra Fiore (FdI) e D’Oppido L’ex assessore replica all’attuale delegata ai Sassi, respingendo al mittente ogni responsabilità sulla revoca del bando
Assegnazione buoni spesa, interrogazione di Fratelli d’Italia Assegnazione buoni spesa, interrogazione di Fratelli d’Italia I consiglieri Toto e Morelli chiedono lumi sullo scorrimento della graduatoria
Regione: proposta di Fratelli d'Italia per l'ostetrica di famiglia Regione: proposta di Fratelli d'Italia per l'ostetrica di famiglia Ma salta approvazione per mancanza numero legale. Commento di Guerricchio
Commissione speciale Parco Murgia, tutti d’accordo Commissione speciale Parco Murgia, tutti d’accordo Commenti positivi delle varie forze politiche sull’istituzione dell’organo di tutela della Murgia
Matera, la città dei Sassi…senza Sassi Matera, la città dei Sassi…senza Sassi Nota di Fratelli d'Italia Matera in merito all’approvazione del DUP dell’Amministrazione Comunale Bennardi.
Buoni spesa, plauso di FdI Buoni spesa, plauso di FdI Soddisfazione espressa da Fratelli d’Italia per la pubblicazione del bando
Referendum, FdI raccoglie firme Referendum, FdI raccoglie firme Anche a Matera Fratelli D’Italia propone di firmare per alcune leggi di iniziativa popolare
© 2001-2021 Edilife. Tutti i diritti riservati. Nessuna parte di questo sito può essere riprodotta senza il permesso scritto dell'editore. Tecnologia: GoCity Urban Platform.
MateraLife funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.