Festa dell'Europa
Festa dell'Europa
Scuola e Lavoro

Scuola: fine anno all'insegna di arte e cultura

Il calendario delle iniziative previste questa settimana e per tutto giugno

L'anno scolastico volge al termine. Nell'ambito del Tavolo Scuole - Comune 2019 è stato stilato un calendario di iniziative culturali dedicate alla tradizione del territorio, all'innovazione e agli scambi culturali. E in questa settimana il programma s'infittisce e prosegue anche oltre.

Si è aperta la Mostra delle Scuole dedicata alla creatività: "La Creatività fa...Scuola" negli Ipogei di Piazza S. Francesco (fino al 25 giugno) che ospita manufatti realizzati dagli Istituti Comprensivi della città e dall'I.I.S. "I.Morra", che proprio all'interno del tavolo Scuole - Comune aveva candidato la mostra "Bozzetti in cornice" - 100 anni di bozzetti di Carri della Bruna in cornici di cartapesta.

Il 4 giugno l'I.C. Pascoli realizzerà alle ore 10.00 nel Teatrino della scuola la performance "C'era una volta", un tableau vivant molto speciale tra arte, musica e narrazione. Il 7 giugno è il turno dell'I.C. Fermi, che metterà in scena "I nostri Promessi Sposi", una rivisitazione in chiave contemporanea e con riferimenti alla cultura locale della nota opera manzoniana, seguirà l'8 giugno, alle 18.00, sempre a cura dell'I.C. Fermi, la manifestazione "Il treno…da Fermi", che, coinvolgendo alunni e docenti delle classi terze e quarte della Scuola Primaria in un racconto itinerante della città, a cura degli alunni della scuola Primaria, tra passato e futuro, animerà il Quartiere S. Giacomo.

Sempre negli stessi giorni del 7 e 8 giugno, dalle ore 16.00 alle ore 18.00, l'I.C. Bramante realizzerà un progetto di riqualificazione della facciata del plesso di Via Greco, "Coloriamo la nostra scuola", grazie agli alunni della scuola media guidati dai docenti .

Le attività si chiuderanno con il musical proposto dall'I.C. Pascoli e intitolato "The Tempest", che si svolgerà nell'atrio del Plesso di via Lazazzera nel pomeriggio del 12 giugno.

"Sull'attivismo delle scuole non avevamo dubbi, hanno risposto in tante alla chiamata del tavolo Scuole-Comune e hanno dimostrato grande entusiasmo", afferma l'assessore alla Scuola Marilena Antonicelli.

Dall'inizio dell'anno il Comune di Matera ha supportato 17 iniziative attraverso la concessione del patrocinio, il supporto logistico, amministrativo e la comunicazione. "Tante saranno le proposte anche nella seconda parte dell'anno da capitale europea della cultura", assicura l'amministrazione, sempre nell'ambito del Tavolo con le scuole.
  • Comune di Matera
  • Scuole
Altri contenuti a tema
Sensibilizzare contro le violenze di genere Sensibilizzare contro le violenze di genere Buoni spesa donati al Comune di Matera
Comune di Matera, si dimette la giunta Comune di Matera, si dimette la giunta De Ruggieri pronto al rinnovo: "A breve la nuova squadra"
Parco eolico in zona di interesse storico, respinto il ricorso Parco eolico in zona di interesse storico, respinto il ricorso Soddisfatto il sindaco di Matera per la decisione del Tar
Comune: prorogati i contratti per 51 unità a tempo determinato Comune: prorogati i contratti per 51 unità a tempo determinato Con i fondi disponibili per le leggi sui Sassi e su Matera2019
"Approvare il bilancio entro fine anno" "Approvare il bilancio entro fine anno" Pressing dei dipendenti comunali a tempo determinato
Contributi acquisto e-bike, nuovo bando Contributi acquisto e-bike, nuovo bando Ancora 150mila euro a disposizione fino al 21 febbraio 2020
Parte il progetto "Api in città" con scopi didattici e ambientali Parte il progetto "Api in città" con scopi didattici e ambientali Accordo tra Comune, Carabinieri e apicoltori
A Matera posta una targa per Alcide De Gasperi A Matera posta una targa per Alcide De Gasperi Una cerimonia che unisce il Trentino alla città dei Sassi
© 2001-2020 Edilife. Tutti i diritti riservati. Nessuna parte di questo sito può essere riprodotta senza il permesso scritto dell'editore. Tecnologia: GoCity Urban Platform.
MateraLife funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.