accordo Green Jobs- Matera 2019
accordo Green Jobs- Matera 2019
Territorio

Siglato accordo “Green jobs Matera2019”, valido anche per mondiali sci Cortina2021

Un patto per lo sviluppo sostenibile e per la promozione dell’economia circolare

Un accordo per la diffusione dei principi della sostenibilità dello sviluppo, attraverso momenti di sensibilizzazione e informazione sul territorio. E' il "Green Jobs – Matera 2019", firmato presso il Palazzo di Città di Matera dai rappresentanti della Fondazione Matera-Basilicata, del Comune di Matera, della Camera di Commercio della Basilicata, dell'Università degli Studi della Basilicata ed il Conai, Consorzio nazionale imballaggi.

L'obiettivo dell'iniziativa è quello di porre l'accento sulla necessità di modificare i rapporti tra economia e ambiente, riequilibrando il rapporto attraverso la creazione di un sistema circolare che pone sullo stesso piano i due elementi, attraverso un sistema di scambio di risorse naturali, fattori di produzione, beni e servizi economici, scarti e rifiuti. Un rapporto nel quale l'economia che agisce all'interno del sistema ambiente, ne rispetti anche le regole di funzionamento, i limiti fisici, biologici e climatici.

Lo scopo è quello di far rientrare la produzione dei rifiuti in un ciclo economico virtuoso che rispetti l'ambiente e non penalizzi le attività produttive. Ed è qui che si inseriscono i green jobs (lavori verdi): attività e nuove figure professionali pensate affinché si creino quelle condizioni necessarie per riuscire a diminuire il consumo di materie prime e abbattere l'impatto ambientale delle attività produttive, portandole ad un livello di sostenibilità accettabile, in una ecosistema economico che richiede capacità in materia di sviluppo sostenibile, di tutela ambientale e di risparmio energetico.

Competenze che si possono acquisire attraverso i percorsi pensati dall'Unibas, di concerto con la Conai. Infatti, nell'ambito delle attività previste per la Capitale Europea della Cultura 2019, sono stati organizzati dei corsi per giovani laureati che intendono acquisire proprio le competenze necessarie per meglio gestire e valorizzare il ciclo dei rifiuti, così da garantire opportunità professionali nei settori dell'economia circolare.

L'accordo sul "Green jobs" rientra nel più ampio protocollo d'intesa sottoscritto tra la Conai ed i Comuni di Matera (in qualità di Capitale europea della cultura 2019) e di Cortina D'Ampezzo (quale candidata ad ospitare i Mondiali di Sci Alpino del 2021), finalizzato alla sostenibilità dei grandi eventi.

Due appuntamenti che uniscono l'Italia da nord a sud, nella necessità di salvaguardare le peculiarità di due territori dall'importante valore ambientale, attraverso la promozione di uno sviluppo economico compatibile.
  • Comune di Matera
Altri contenuti a tema
Il Comune prende impegni a favore dei pensionati Il Comune prende impegni a favore dei pensionati Intesa con i sindacati. Guardia alta contro l'aumento dei prezzi e si spera in sgravi fiscali
Approvato il Regolamento delle sponsorizzazioni Approvato il Regolamento delle sponsorizzazioni Varato dalla Commissione e dal Consiglio comunale
Matera2019, anche le scuole sono protagoniste Matera2019, anche le scuole sono protagoniste Un calendario di eventi che inizia con la Via Crucis della "Alighieri" e dei Lions
Scuola via Cappelluti, assegnati i lavori Scuola via Cappelluti, assegnati i lavori Le opere saranno consegnate entro 120 giorni dall’inizio dei lavori
Investimenti per lo sviluppo urbano, un programma da 40 milioni Investimenti per lo sviluppo urbano, un programma da 40 milioni Comune e Regione siglano l'accordo di programma per Matera
Matera calcio, incontro al Comune con i tifosi Matera calcio, incontro al Comune con i tifosi I gruppi biancoazzurri chiedono interventi per l'iscrizione al prossimo campionato
Sorteggiati gli scrutatori delle elezioni, priorità ai disoccupati Sorteggiati gli scrutatori delle elezioni, priorità ai disoccupati A Matera le sezioni sono 62, selezionati in 252
Statue preistoriche da tutta Europa alla Madonna delle Vergini Statue preistoriche da tutta Europa alla Madonna delle Vergini Firmato un protocollo d’intesa con i Musei della Sardegna
© 2001-2019 Edilife. Tutti i diritti riservati. Nessuna parte di questo sito può essere riprodotta senza il permesso scritto dell'editore. Tecnologia: GoCity Urban Platform.
MateraLife funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.