Donatella Merra - assessore regionale infrastrutture
Donatella Merra - assessore regionale infrastrutture
Vita di città

Campus universitario, assessore Merra risponde a Perrino

"Risolto il contratto con la ditta per inadempienze"

Pubblichiamo di seguito la nota integrale inviata dall'assessore regionale alle infrastrutture e alla Mobilità Donatella Merra in risposta al consigliere del M5S Perrino sulla situazione dei lavori per la realizzazione dello studentato a Matera.

"Non solo non si è impantanato, come asserisce il consigliere Perrino insinuando il cattivo funzionamento dell'organismo costituito a marzo e previsto dal decreto Sblocca Cantieri. Ma anzi, il Collegio consultivo tecnico (Cct) in tempi brevissimi è riuscito ad intervenire su una situazione che da anni teneva in scacco i lavori allo studentato di Matera".

Ad affermarlo, l'assessore regionale ad Infrastrutture e Trasporti, Donatella Merra, in riferimento alle critiche dell'esponente pentastellato sul funzionamento dell'organismo che è previsto obbligatoriamente dal Decreto Semplificazioni, per i lavori che superano la soglia comunitaria. L'ufficio Edilizia, il responsabile dell'esecuzione dell'opera, il Dipartimento Infrastrutture e l'Assessorato hanno infatti avviato, ciascuno per le proprie competenze, le procedure per la nomina del Collegio consultivo tecnico (Cct) per dirimere le controversie relative ai lavori dello Studentato di Matera.

Il 4 marzo scorso si è insediato l'organismo, costituito da professionisti del settore, che si è rapidamente formalmente espresso "sui quesiti trasmessi dalla stazione appaltante e dall'appaltatore il 6 aprile 2021". Il parere obbligatorio del Cct è stato quindi trasferito "alla stazione appaltante il 22 aprile, quindi 16 giorni dopo la richiesta e pertanto in un tempo brevissimo e del tutto congruo con la complessità dei quesiti posti dalle parti". Il parere del Cct ha così consentito al Responsabile unico di procedimento, il 23 aprile, di proporre all'Ufficio la risoluzione del contratto "per grave ritardo e grave inadempimento". La risoluzione è stata disposta concretamente il 24 maggio, avviando così "il procedimento per l'affidamento dei lavori ad oggi non eseguiti".

"La nomina e le attività poste in essere dal Cct in relazione ai lavori dello Studentato di Matera può dunque, anzi, porsi quale emblema del funzionamento di una procedura di semplificazione che, non a caso, nel nuovo correttivo al codice appalti in corso di approvazione viene riproposta e potenziata. Tutte le stazioni appaltanti di Basilicata dovrebbero adeguarsi e procedere con la nomina di questi organismi in relazione a tutti gli appalti di lavori ad oggi in stato di impasse tecnico amministrativo. Al consigliere Perrino chiedo dunque di informarsi accuratamente, magari prima di procedere con i soliti slogan mediatici: sarebbe istituzionalmente corretto oltre che politicamente opportuno".
  • Campus univesitario
Altri contenuti a tema
Lavori al campus, Perrino (M5S) replica a Merra Lavori al campus, Perrino (M5S) replica a Merra Prosegue il botta e risposta con l'assessore alle infrastrutture
Campus studenti a Matera: si è bloccato lo “Sblocca cantieri”? Campus studenti a Matera: si è bloccato lo “Sblocca cantieri”? Il consigliere regionale M5S Gianni Perrino lamenta ritardi per la realizzazione dell’opera
Matera 2019, passaporto ridotto per studenti Unibas Matera 2019, passaporto ridotto per studenti Unibas Accordo tra Fondazione ed Università della Basilicata
Fsc 2007-2013, assegnati fondi per Campus universitario e Asm Fsc 2007-2013, assegnati fondi per Campus universitario e Asm La giunta regionale rimodula le risorse europee tramite delibera
Campus universitario, i lavoratori ex Gife in parte riassunti da subito Campus universitario, i lavoratori ex Gife in parte riassunti da subito Le imprese confermano disponibilità ma resta il nodo stipendi
Campus universitario, altro rinvio per i 14 lavoratori Campus universitario, altro rinvio per i 14 lavoratori Nell’ultimo incontro assenti Unibas e Consorzio Valori. Berlinguer: “Ognuno faccia la sua parte”.
Campus universitario, 14 lavoratori in attesa di essere riassunti Campus universitario, 14 lavoratori in attesa di essere riassunti Rinviato l’incontro tra le parti al 26 maggio. Pantone: “Fermi sulle nostre posizioni”
Campus universitario, approvato il nuovo contratto Campus universitario, approvato il nuovo contratto La consegna dei lavori prevista per il 2016
© 2001-2021 Edilife. Tutti i diritti riservati. Nessuna parte di questo sito può essere riprodotta senza il permesso scritto dell'editore. Tecnologia: GoCity Urban Platform.
MateraLife funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.