matera panorama
matera panorama
Associazioni

Tommaso Mariani nuovo presidente del Consorzio albergatori

Il CAM rinnova le cariche sociale

Un sodalizio nato circa 18 anni orsono e che adesso riunisce più di una quarantina tra strutture alberghiere ed extra-alberghiere. Queste le credenziali del Consorzio Albergatori di Matera che ha rinnovato le proprie cariche sociali. Ad essere eletto nuovo presidente dell'associazione degli albergatori della città dei Sassi è stato Tommaso Mariani, che verrà coadiuvato nelle proprie attività dal vicepresidente Marisa Amoroso e dai consiglieri Saverio D'Ercole e Vito Latorre.

Un nuovo direttivo al quale è riservato un compito difficile e delicato come quello di traghettare le imprese che operano nel campo dell'accoglienza, al di fuori delle paludose acque del periodo post-pandemico. Difficoltà e sfida che la nuova dirigenza si è detta pronta ad affrontare, anche perché la ripresa del turismo registrato questa estate nella città dei Sassi- sottolineano dal Cam- ha dato ottimi risultati "pur richiedendo sforzi importanti per una ripartenza che produca effetti duraturi nel settore".

Tra le prime questioni da affrontare, in cima all'agenda del nuovo gruppo dirigente del consorzio, ci sono senz'altro alcuni degli obiettivi storici del mondo dell'imprenditoria alberghiera e del settore turistico del capoluogo lucano più in generale, come la destagionalizzazione e l'aumento della permanenza media nella città di Matera, strizzando l'occhio anche alle nuove tendenze turistiche in via di sviluppo e in crescita che dovrebbero essere intercettare e radicate sul territorio. Ambiziosi obiettivi che possono essere raggiunti solo se ognuno farà la propria parte.

"Un'azione che deve essere corale e coinvolgere, una volta per tutte, il mondo dell'impresa e le amministrazioni locali, Comune di Matera e Regione Basilicata in primis, per raggiungere risultati concreti" -affermano dal nuovo direttivo del consorzio degli albergatori, che ha già avuto occasione di effettuare la prima uscita ufficiale alla fiera Ttg di Rimini insieme all'Apt della Basilicata, che accompagnerà il Cam anche alla Bit di Milano e alla Wtm di Berlino, creando quella necessaria coalizione, che possa portare- concludono dal consorzio- "a promuovere tra tour operator e operatori di tutto il mondo, Matera e la sua capacità di accoglienza di altissimo livello e qualità".
  • Operatori turismo
  • Strutture alberghiere
Altri contenuti a tema
Trasporti e turismo, a operatori non piace la nuova ordinanza Trasporti e turismo, a operatori non piace la nuova ordinanza Manifestazione silenziosa al Comune contro le nuove disposizioni
Spiagge senza barriere per diversamente abili Spiagge senza barriere per diversamente abili Un progetto della Regione per il turismo accessibile a Metaponto
"Accogliere ad Arte" a Matera "Accogliere ad Arte" a Matera Parte il progetto per formare le professionalità dedite alla prima accoglienza di turisti e visitatori
Matera "città turistica più accogliente del mondo" Matera "città turistica più accogliente del mondo" La classifica della piattaforma Booking.com, in base alle recensioni
Turismo, allarme degli operatori del settore e polemica politica Turismo, allarme degli operatori del settore e polemica politica Il consigliere comunale Casino (FI) attacca l'amministrazione
Siglata intesa tra Federalberghi e Ufficio scolastico regionale Siglata intesa tra Federalberghi e Ufficio scolastico regionale Un protocollo per “intraprendere per orientare e competere” e rafforzare il legame albergo- scuola
Guide abusive, necessario debellare il fenomeno Guide abusive, necessario debellare il fenomeno Il monito lanciato dal sindaco Bennardi al tavolo tecnico del turismo
Firmato il patto per il turismo "E-Matera" Firmato il patto per il turismo "E-Matera" Per valorizzare il patrimonio in un'ottica sostenibile
© 2001-2022 Edilife. Tutti i diritti riservati. Nessuna parte di questo sito può essere riprodotta senza il permesso scritto dell'editore. Tecnologia: GoCity Urban Platform.
MateraLife funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.