Corteo storico di Gravina
Corteo storico di Gravina
Territorio

Torna la Fiera di San Giorgio a Gravina dopo tre anni di stop

Parola chiave della 729^ edizione è "Territorio". Tutti i dettagli e il programma

Oggi si apre la 729^ edizione della Fiera San Giorgio di Gravina in Puglia, aperta sino al 25 aprile. Dopo tre anni di stop forzato dipeso dall'emergenza pandemica, torna l'appuntamento con la secolare campionaria della nostra città.

Cerimonia di apertura, come sempre, con il corteo storico (quest'anno con la presenza di Ronn Moss, il noto Ridge di "Beautiful") e con il taglio del nastro nell'area fiera.

Quest'anno si è scelto di valorizzare i territori. Partendo dai 15 comuni che compongono la Comunità del Parco (Altamura, Acquaviva delle Fonti, Andria, Bitonto, Cassano delle Murge, Corato, Grumo Appula, Laterza, Poggiorsini, Ruvo di Puglia, Santeramo in Colle, Spinazzola e Toritto) si è voluto allargare questo momento di valorizzazione delle eccellenze culturali, turistiche, paesaggistiche, agricole, agroalimentari e di trasformazione di questo pezzo di Puglia, a nuove collaborazioni con i Comuni di Barletta e Castellana Grotte.

Tantissime le iniziative promosse dall'Amministrazione Comunale nel padiglione istituzionale, dove è stato allestito uno specifico spazio all'interno del quale saranno presentati territori e le tipicità, oltre ad un ampio spazio "AGORÀ" in cui sarà attiva una piazza virtuale che sarà impegnata per eventi, interviste, approfondimenti, costantemente in diretta streaming con il territorio sui vari canali di comunicazione tradizionali e social, oltre ad uno spazio attrezzato per show coking dove organizzare eventi, degustazioni, incontri informali e tanto altro.
Per il programma di convegni leggi la notizia su GravinaLife.

Anche quest'anno la manifestazione ha portato sul territorio aziende, produttori e artigiani provenienti da tante regioni del Meridione d'Italia. Confermata anche per questa edizione in tutti i giorni della Fiera, l'appuntamento con la Fiera degli Animali che si svolgerà nell'area retrostante il quartiere fieristico, che avrà sabato 22 aprile, il suo clou in occasione della straordinaria interregionale mostra-mercato degli animali.

Grande fermento anche per il Fuori Fiera, l'evento tra i più attesi di questa edizione della Fiera San Giorgio. Ogni giorno, le strade e le piazze della Città si animeranno con tantissimi appuntamenti. Il cartellone è davvero ricco, tra tutti ricordiamo l'appuntamento con il DJ Set di Roy Paci che si terrà il 25 aprile in Piazza della Repubblica alle ore 20:45 per festeggiare la chiusura della Fiera. Per vedere il programma del Fuori Fiera leggi la nostra agenda di Gravinalife.

Novità anche per quanto attiene i biglietti d'ingresso al quartiere fieristico. Accanto al biglietto classico del valore di 2 euro che consentirà l'accesso esclusivamente al quartiere fieristico, quest'anno è stato introdotto uno da 4 euro (il cosiddetto biglietto unico) che consentirà anche di visitare alcuni contenitori di interesse culturale della città. Il biglietto unico da 4 euro consentirà anche di poter accedere ad un tour su un bus turistico scoperto che toccherà i punti più suggestivi della città. Infine, sempre i possessori del biglietto unico, potranno beneficiare di uno sconto fino al 20% in tutte le attività commerciali che hanno aderito al circuito "Sono Fiera".

Per consentire a turisti e gravinesi di accedere al quartiere fieristico evitando di prendere l'automobile, l'azienda che gestisce il trasporto pubblico cittadino garantirà un servizio di bus navetta completamente gratuito (sulla pagina facebook di Comune di Gravina e Fiera San Giorgio sono presenti percorsi ed orari).

Novità anche per il corteo storico di chiusura. Il 25 aprile, infatti, la partenza del Corteo Storico è prevista alle 15:45 dalla Scuola San Giovanni Bosco e seguirà il seguente percorso: Piazza Scacchi, Via Canio Musacchio, C.so Giuseppe Di Vittorio, Via Regina Margherita, Corso Aldo Moro, Piazza Scacchi, Via Matteotti per arrivare in Piazza Benedetto XIII per il cerimoniale di chiusura.

La 729° edizione resterà aperta sino al 25 aprile seguendo i consueti orari di apertura: il giorno 21 dalle ore 19.00 alle ore 21.00; i giorni successivi dalle ore 9.00 alle ore 21.00, con chiusura dei botteghini alle ore 19:30.

Per le notizie quotidiane sulla Fiera consulta il nostro portale GravinaLife
  • Gravina
Altri contenuti a tema
A Gravina arriva la prima edizione di ARREDA MAISON A Gravina arriva la prima edizione di ARREDA MAISON Dal 31 ottobre al 5 novembre nel polo fieristico San Giorgio
Uomo morto trovato nella gravina di Matera Uomo morto trovato nella gravina di Matera Si tratta del 30enne scomparso sabato
Denunciata la scomparsa di un 30enne di Matera Denunciata la scomparsa di un 30enne di Matera Finora nessun esito dalle ricerche
Donna finisce nella gravina, in atto i soccorsi Donna finisce nella gravina, in atto i soccorsi Una turista statunitense, sta bene ed è stata tratta in salvo
Un uomo giù nella gravina, salvato da Polizia e Vigili del fuoco Un uomo giù nella gravina, salvato da Polizia e Vigili del fuoco Non è in gravi condizioni
Aumentano i "no" al progetto di Matera2019 nella gravina Aumentano i "no" al progetto di Matera2019 nella gravina Associazioni ambientaliste contrarie alla ragnatela d'acciaio
Una "ragnatela" d'acciaio su tutta la gravina Una "ragnatela" d'acciaio su tutta la gravina Il progetto di Matera2019 non piace al Wwf
1 I torrenti Gravina e Jesce saranno risanati I torrenti Gravina e Jesce saranno risanati Con interventi di fitodepurazione. La Regione stanzia 500.000 euro
© 2001-2024 Edilife. Tutti i diritti riservati. Nessuna parte di questo sito può essere riprodotta senza il permesso scritto dell'editore. Tecnologia: GoCity Urban Platform.
MateraLife funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.