Seggi
Seggi
Enti locali

Urne aperte per il ballottaggio

La fascia tricolore di sindaco contesa da Bennardi e Sassone

Dati parziali sul'affluenza
Ore 12.00: 11,29% in calo rispetto al primo turno (15,54%)
Ore 19.00: 30,36%% in calo rispetto al primo turno (37,74%)
Ore 23.00: 43,25& in calo rispetto al primo turno (53,41%)

Speciale elezioni
Urne aperte a Matera per il ballottaggio tra Domenico Bennardi e Rocco Sassone. Oggi primo giorno di vota, seggi aperti sino alle ore 23.00. Domani si vota dalle 7 alle 15.

Gli elettori sono 50.730, suddivisi in 63 sezioni. Al primo turno l'affluenza è stata del 70,91%.

Al ballottaggio si sfidano Rocco Sassone del centrodestra (Lega, Fratelli d'Italia, Forza Italia, Cambiamo Matera, Matera Patrimonio Comune e Matera Sempre Insieme) con il 30,28% dei voti al primo turno e il pentastellato Domenico Bennardi (Movimento 5 stelle, Volt, Verdi-Psi, Matera 3.0), con il 27,57%. Per i voti di lista è stato marcato il voto disgiunto: la coalizione di centrodestra ha ottenuto il 39,70%, quella di Bennardi il 21,02%.

Non ci sono stati apparentamenti formali. Al primo turno gli altri risultati sono stati questi: il candidato del Pd e delle civiche Gianni Schiuma con il 19,98% mentre la coalizione (Pd, Programma Matera, Innoviamo Matera, lista Schiuma e Materafutura) il 21,60%; Pasquale Doria 10,21% (le due liste a suo sostegno, Matera civica e Matera libera, il 7,59%); Nicola Trombetta il 6,04% e la sua lista Liberi 5,02%; Luca Braia il 5,92% e la sua lista Matera 2029 il 5,06%. I primi partiti, in ordine di preferenze sono Pd 12,04%, Forza Italia 11,68% e Movimento 5 stelle 10,94%.

I dati del 2015 - Nel 2015 i votanti al primo turno furono il 74,05%, al ballottaggio 58,07%. Al primo turno Raffaello de Ruggieri ottenne il 36%, poi al ballottaggio il 54,51% dopo l'apparentamento con la coalizione Matera al centro di Angelo Tortorelli (12,98%). Il sindaco uscente Salvatore Adduce (40,13% al primo turno) era stato il candidato del centrosinistra. Quasi a metà del mandato è nato il governo di larghe intese, con l'accordo tra De Ruggieri e il Pd e i due contendenti sono diventati alleati. Il Movimento 5 stelle ottenne il 4,8% di lista e l'8,4% con il candidato sindaco Antonio Materdomini. Il candidato della Lega Antonio Cappiello ottenne l'1 per cento, la lista Noi con Salvini lo 0,6% anche se oggi lo scenario è notevolmente diverso per la Lega e le aspettative sono molto diverse.

(Questa pagina sarà aggiornata con i dati parziali dell'affluenza)
  • Elezioni
Altri contenuti a tema
Elezioni comunali, sindaco Altieri non proclamato Elezioni comunali, sindaco Altieri non proclamato Per la Prefettura di Matera c'è una causa di incandidabilità
Elezioni: Albano sindaco di Pisticci Elezioni: Albano sindaco di Pisticci Il risultato del ballottaggio
Elezioni amministrative in provincia di Matera Elezioni amministrative in provincia di Matera I risultati e i sindaci eletti
Elezioni amministrative nei giorni 17 e 18 ottobre Elezioni amministrative nei giorni 17 e 18 ottobre In Basilicata si vota in 26 Comuni. In provincia di Matera sono 6
Bennardi, i primi impegni da sindaco Bennardi, i primi impegni da sindaco Lavorare su mancanza infrastrutture, periferie e sanità
Ballottaggio, Domenico Bennardi è il nuovo sindaco di Matera Ballottaggio, Domenico Bennardi è il nuovo sindaco di Matera I dati definitivi e la ripartizione dei seggi
Secondo giorno di voto, nel pomeriggio lo scrutinio Secondo giorno di voto, nel pomeriggio lo scrutinio Ballottaggio tra Bennardi e Sassone: chi sarà il nuovo sindaco di Matera?
Ballottaggio, ultimi comizi della campagna elettorale Ballottaggio, ultimi comizi della campagna elettorale Gli appelli al voto di Bennardi e Sassone
© 2001-2021 Edilife. Tutti i diritti riservati. Nessuna parte di questo sito può essere riprodotta senza il permesso scritto dell'editore. Tecnologia: GoCity Urban Platform.
MateraLife funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.