Maltempo a Matera
Maltempo a Matera
Cronaca

Violento temporale a Matera, strade allagate e fiumi d'acqua nei Sassi

Danni in alcune abitazioni degli storici rioni. Attivato numero verde

Strade allagate a Matera a causa del violento temporale di questa mattina. La situazione sta rientrando ma permangono i disagi. La situazione più critica in città è stata segnalata in via Lucana.

Fiumi d'acqua si sono riversati nei Sassi. In via Casalnuovo la violenza dell'acqua è penetrata con molta forza in alcune abitazioni provocando danni. "E' stato come essere travolti da una valanga", alla nostra redazione scrive una persona presente in quel momento. La furia dell'alluvione è stata tale da danneggiare i basolati e la pavimentazione stradale nei Sassi.

Oggi a Matera le scuole sono chiuse per ordinanza del sindaco Raffaello De Ruggieri.

E' stato attivato questa mattina il numero verde 800 262667 della Protezione civile comunale per raccogliere le richieste di intervento e le segnalazioni da parte dei cittadini.

Aggiornamento: Effettuati numerosi interventi per la riparazione dei danni e il ripristino della situazione.

La situazione in provincia
Ingenti danni nel Metapontino per le conseguenze del maltempo, in particolare per una tromba d'aria a Policoro. Sull'area jonica l'allerta di protezione civile era rossa per rischio idraulico e idrogeologico. In tutti i Comuni le scuole sono rimaste chiuse e sono stati allertati i centri operativi comunali (Coc). Ancora presto per la conta dei danni, sono in corso gli interventi di rimozione dei numerosi alberi caduti sulle strade interne della zona e di tendoni utilizzati nei campi agricoli. Il presidente della Regione Vito Bardi effettuerà un sopralluogo.

Acquedotto Lucano, inoltre, ha comunicato che le forti piogge hanno causato ''l'intorbidimento della sorgente del Frida e la conseguente riduzione delle portate idriche''. Pertanto, nel corso della giornata potrebbero verificarsi cali di pressione o la sospensione dell'erogazione idrica in vari Comuni della provincia di Matera (Craco, Pisticci, Ferrandina, Miglionico, Colobraro, Valsinni, Tursi, Montalbano Jonico).
  • Maltempo
Altri contenuti a tema
Nubifragio del 12 novembre, Governo assegna 49.000 euro alla Basilicata Nubifragio del 12 novembre, Governo assegna 49.000 euro alla Basilicata Un primo stanziamento. Protesta l'on. Rospi (Movimento 5 stelle): "Sono sconcertato"
On. Rospi (M5S) presenta mozione per calamità naturale a Matera On. Rospi (M5S) presenta mozione per calamità naturale a Matera Il parlamentare chiede "un piano straordinario per continuare negli investimenti culturali”
In provincia di Matera monitorati i fiumi In provincia di Matera monitorati i fiumi In città situazione sotto controllo
Nubifragio del 12 novembre, Regione chiede lo stato di emergenza Nubifragio del 12 novembre, Regione chiede lo stato di emergenza Per l'agricoltura si stanno raccogliendo i dati sui danni
Danni da maltempo, aumenta la solidarietà per Matera Danni da maltempo, aumenta la solidarietà per Matera Dopo Milano, pure la città di Firenze donerà dei fondi
Maltempo: a Matera otto milioni di euro di danni Maltempo: a Matera otto milioni di euro di danni Comune vuole lo stato di calamità, delibera della giunta
Di Maio: "Non solo Venezia è nel dramma, pure Matera e altre regioni" Di Maio: "Non solo Venezia è nel dramma, pure Matera e altre regioni" Il ministro interviene nella polemica sul maltempo al Nord e al Sud
"Stato di emergenza a Venezia ma non a Matera". E' polemica "Stato di emergenza a Venezia ma non a Matera". E' polemica Botta e risposta tra le forze politiche
© 2001-2019 Edilife. Tutti i diritti riservati. Nessuna parte di questo sito può essere riprodotta senza il permesso scritto dell'editore. Tecnologia: GoCity Urban Platform.
MateraLife funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.