informare innovazione
informare innovazione
Vita di città

5 stelle, soddisfazione per progetto su casa delle nuove tecnologie

Il movimento vota a favore del provvedimento insieme alla maggioranza

"Il consiglio comunale di Matera ha approvato a maggioranza il progetto definitivo per la realizzazione della Casa delle Tecnologie emergenti a Matera. Si tratta di un importantissimo progetto che una volta messo a regime porterà sicuramente la città di Matera ad essere il punto di riferimento per le nuove professionalità legate allo sviluppo delle nuove tecnologie digitali". Lo afferma il Movimento 5 stelle in un comunicato.

"Di fronte a 15 milioni di euro già stanziati dal Ministero dello Sviluppo Economico per Matera, ci saremmo aspettati un voto unanime in consiglio per l'approvazione di un progetto strategico e fondamentale per lo sviluppo socio-economico della città e di questo siamo fortemente dispiaciuti. Fortunatamente - dice ancora il movimento - non è venuto a mancare il numero legale e i 15 voti a favore hanno dato il via finalmente al processo di realizzazione di questo importantissimo intervento. Il futuro va anticipato e va previsto con la programmazione da parte della politica, considerato che le professioni del futuro, ma anche del presente, sono quasi tutte legate al digitale e alle nuove tecnologie applicate al lavoro".

"Le aziende materane - aggiunge - potranno usufruire di questo "laboratorio" per ottimizzare i processi di lavoro, aumentare la competitività ma non solo: le figure professionali che si creeranno all'interno della Casa delle Tecnologie saranno fondamentali anche per la nascita di nuovi posti di lavoro. L'innovazione, il digitale, la connettività, rientrano a pieno titolo nella visione che abbiamo di una città intelligente, capace di affrontare le sfide future per uno sviluppo del territorio che ormai, in tutti i settori produttivi passa dalle nuove tecnologie.

Per questo motivo esprimiamo grandissima soddisfazione per questo provvedimento fortemente voluto dal MISE, che ha messo a disposizione della città di Matera una cifra ragguardevole e importante , e ci sentiamo in dovere di ringraziare Luigi Di Maio e Stefano Patuanelli che hanno creduto tantissimo in questo progetto, nonché la nostra portavoce alla Camera, attualmente Sottosegretario al MISE, Mirella Liuzzi che ha seguito con passione e impegno tutto il percorso. La prossima amministrazione potrà contare e puntare fortemente sulla Casa delle Tecnologie senza indugi perché un'occasione del genere, se sfruttata a dovere, potrà portare Matera al centro del mondo", conclude il movimento.
  • Movimento cinque stelle
  • Tecnologia
  • Antonio Materdomini
Altri contenuti a tema
Piano Strategico Marketing Turistico, M5S contro l’Apt Piano Strategico Marketing Turistico, M5S contro l’Apt I Cinque Stelle: “Matera merita rispetto: l’Apt se lo deve ricordare”
Revoca delibera “Quartiere Artieri”, M5s attacca Forza Italia Matera Revoca delibera “Quartiere Artieri”, M5s attacca Forza Italia Matera Per i pentastellati “un'opposizione smemorata e poco attenta”
Istituita la stazione unica appaltante Istituita la stazione unica appaltante M5S: “un altro risultato raggiunto”
Movimento Cinque Stelle presenta il progetto “Amico bosco 2050” Movimento Cinque Stelle presenta il progetto “Amico bosco 2050” L’appuntamento domenica 26 nei pressi della masseria Radogna
M5S: “Basta giochetti, si pensi al bene di Matera” M5S: “Basta giochetti, si pensi al bene di Matera” I pentastellati lanciano un appello agli alleati di maggioranza
L’osservatorio ambientale torna a riunirsi L’osservatorio ambientale torna a riunirsi 80mila euro dal riequilibrio di bilancio per l’indagine epidemiologica
Regolamento urbanistico, Movimento 5 stelle replica alle critiche Regolamento urbanistico, Movimento 5 stelle replica alle critiche Risponde l'assessore Nicoletti
M5S, intitolare un luogo pubblico a Gino Strada M5S, intitolare un luogo pubblico a Gino Strada Mozione dei pentastellati per dedicare un luogo della città al fondatore di Emergency
© 2001-2021 Edilife. Tutti i diritti riservati. Nessuna parte di questo sito può essere riprodotta senza il permesso scritto dell'editore. Tecnologia: GoCity Urban Platform.
MateraLife funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.