Rifiuti nei pressi di via San Biagio
Rifiuti nei pressi di via San Biagio
Territorio

Appalto rifiuti: il punteggio più alto è della Tradeco srl di Altamura

Salvo imprevisti, dovrebbe gestire il servizio di raccolta rifiuti nei 5 Comuni del Sub Ambito 1

Si è riunita nei giorni scorsi, nel pomeriggio di mercoledì 14 marzo, presso Palazzo di Città, la Commissione giudicatrice appositamente istituita per decretare, in seduta pubblica, la ditta vincitrice della gara d'appalto per la gestione del servizio di raccolta rifiuti e di igiene urbana per l'area metropolitana di Matera - Sub Ambito 1, che comprende le città di Matera (Comune capofila), Bernalda, Ferrandina, Irsina e Tricarico, per la durata dei prossimi 7 anni e con un importo pari a 100 milioni di euro.

La Commissione era così composta: Rocco Lucio Scalera nei panni di presidente, i commissari Cosimo Natuzzi e Salvatore Mastrolillo, mentre segretaria di commissione Ida Loiacono. In rappresentanza del Comune di Matera, l'assessore all'Ambiente, Adriana Violetto e il Dirigente del settore Ambiente, Pino Montemurro.

Quattro le imprese a contendersi l'appalto: la Tradeco srl di Altamura, che ha totalizzato il maggior punteggio (100); il Consorzio Nazionale Servizi Società Cooperativa di Bologna, seconda con il punteggio di 74.2; la Genesu Spa di Perugia, terza con un totale di 72,1 punti; infine, il raggruppamento temporaneo di imprese composto da Linea Gestioni srl di Crema (Cremona), Impresa Del Fiume Spa di Taranto e TEC Servizi srl di Floridia (Siracusa), con un punteggio pari a 62.9.

Una volta comunicato al Responsabile Unico del Procedimento, il risultato nel giro di un paio di mesi dovrebbe essere convalidato, salvo imprevisti.
  • Gestione rifiuti
Altri contenuti a tema
Gestione rifiuti interna, controproducente e antieconomica Gestione rifiuti interna, controproducente e antieconomica L’assessore Acito risponde al consigliere Materdomini (M5S)
Rifiuti a Matera: basta prorogarne la gestione Rifiuti a Matera: basta prorogarne la gestione Materdomini (M5S): "La macchina comunale si deve organizzare per una gestione in house della nettezza urbana"
Discarica La Martella, il conferimento rifiuti torna temporaneamente nel quinto settore Discarica La Martella, il conferimento rifiuti torna temporaneamente nel quinto settore Lo stabilisce un’ordinanza emessa dall’amministrazione comunale
Rifiuti, pessima gestione in Basilicata Rifiuti, pessima gestione in Basilicata L'analisi dei consiglieri Cotugno e Vizziello
Firmato protocollo d'intesa tra Comune e Conai Firmato protocollo d'intesa tra Comune e Conai Entro due mesi il bando di gara sulla raccolta dei rifiuti
Emergenza rifiuti in Basilicata Emergenza rifiuti in Basilicata L'onorevole Latronico chiede l'intervento del Governo
“Ma in che mani siamo?” “Ma in che mani siamo?” Se lo chiede il Comitato No Inceneritore di Matera
Rifiuti, interviene il sindaco Rifiuti, interviene il sindaco De Ruggieri: "Tutta colpa della passata amministrazione"
© 2001-2018 Edilife. Tutti i diritti riservati. Nessuna parte di questo sito può essere riprodotta senza il permesso scritto dell'editore. Tecnologia: GoCity Urban Platform.
MateraLife funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.