pedibus
pedibus
Scuola e Lavoro

Da ottobre torna il Pedibus

Un modo alternativo di andare a scuola

L'obiettivo è quello di educare i più piccoli alla mobilità sostenibile, promuovendo stili di vita più sani, con il valore aggiunto di cercare di decongestionare il traffico cittadino dai veicoli, nelle strade adiacenti gli istituti Comprensivi della città.
Un progetto già avviato in forma sperimentale nell'anno scolastico 2020-2021 per le classi terze, quarte e quinte della scuola primaria e che adesso viene esteso agli alunni delle prime e seconde elementari. il servizio è proposto dal Comune di Matera in collaborazione con il Comitato Territoriale UISP di Matera APS, che coordinerà l'iniziativa.
In pratica, il progetto prevede una forma alternativa di accompagnamento a scuola degli alunni della primaria degli istituti comprensivi materani, con un gruppo di bambini che saranno guidati a piedi presso i plessi scolastici dagli operatori della UISP ed, eventualmente, da genitori volontari.
Un progetto che- spiegano da Palazzo di Città- "ha il pregio, in un momento storico complesso come quello attuale, di garantire un trasporto sicuro e autonomo grazie ad un'esperienza di mobilità sostenibile e migliorativa della qualità della vita".
I genitori che vorranno usufruire del servizio per i propri figli potranno rivolgersi al Comitato UISP Matera, anche inviando una mail all'indirizzo di posta elettronica pedibusmt@gmail.com, con la possibilità di visionare tutti i percorsi sulla sezione dedicata al Pedibus sul portale del Comune di Matera.
  • Comune di Matera
  • Scuola
  • UISP
Altri contenuti a tema
Cinghiali tra le giostrine, il Comune di Matera chiede aiuto Cinghiali tra le giostrine, il Comune di Matera chiede aiuto Richiesta di interventi urgenti alla Regione
Scuola: piano regionale con 24 accorpamenti di istituti Scuola: piano regionale con 24 accorpamenti di istituti Per il dimensionamento è ancora polemica tra Regione e Province
Dirigenze scolastiche: il piano sulle autonomie è completo Dirigenze scolastiche: il piano sulle autonomie è completo Elaborato un documento di proposte e indicazioni per il piano di dimensionamento
Comune di Matera: altri fondi a favore delle famiglie Comune di Matera: altri fondi a favore delle famiglie A favore dei figli minori impegnati nei centri estivi
Scuola: Province contro Regione e Governo sul taglio delle autonomie Scuola: Province contro Regione e Governo sul taglio delle autonomie Verranno meno 26 dirigenze. Domani protesta a Potenza
Concorsi scuola: pochissimi posti in Basilicata Concorsi scuola: pochissimi posti in Basilicata I dati della Uil che parla di "una vera elemosina". Sono 182 su oltre 30mila
Provincia Matera: non tagliare nessuna dirigenza scolastica Provincia Matera: non tagliare nessuna dirigenza scolastica Dimensionamento, la proposta di confermare la situazione attuale
Piano scolastico, è scontro tra Regione e Province di Matera e Potenza Piano scolastico, è scontro tra Regione e Province di Matera e Potenza Il dimensionamento farà perdere 26 autonomie
© 2001-2024 Edilife. Tutti i diritti riservati. Nessuna parte di questo sito può essere riprodotta senza il permesso scritto dell'editore. Tecnologia: GoCity Urban Platform.
MateraLife funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.