ss7 matera ferrandina
ss7 matera ferrandina
Territorio

"Infrastrutture, dalla Regione ignorata tutta la provincia”

L’associazione "Strada Statale 7 Matera Ferrandina" commenta i propositi del presidente Bardi

Che fine hanno fatto il raddoppio della strada statale 7 Matera-Ferrandina e tutte le strade della provincia materana? Una domanda che è stata posta dal presidente dell'associazione "Strada Statale 7 Matera Ferrandina", Leonardo Bia, dopo la conferenza stampa di lunedì del governatore regionale Vito Bardi.

Dopo otto mesi di governo regionale la relazione dell'assessore Merra e la scheda dipartimentale delle Infrastrutture della Regione Basilicata non soddisfano l'associazione che ha voluto manifestare il suo disappunto.

Innanzitutto c'è da registrare una anomalia rispetto all'assenza della scheda delle linee strategiche e programmatiche della Regione Basilicata del 2015, nella quale si stabiliva la progettazione della Strada Statale 7 Matera Ferrandina e il suo aggiornamento triennale. "Infatti, il progetto è in fase esecutiva dopo aver superato ben due progetti preliminari con Valutazione di Impatto Ambientale e approvazione con il costo quasi di 8 milioni di euro"- sottolinea Bia, che poi tiene a ricordare alla giunta regionale a guida Bardi che "l'infrastruttura SS7 è stata già dichiarata opera strategica e di interesse nazionale dalla delibera Cipe n. 121 del 2001 ed inserita tra gli investimenti previsti dalla delibera Cipe n. 130 del 2006; lo stesso collegamento mediano è stato inoltre inserito nel contratto di programma 2018-2020 siglato tra Anas S.p.A. e il Ministero delle Infrastrutture e dei Trasporti".

A questo si aggiunga - cosa strana a detta di Bia - che nelle schede dipartimentali sulle future progettazioni che interessano le infrastrutture della Basilicata, non compare nessuna possibile progettazione sulle infrastrutture della provincia di Matera, "completamente ignorata"- sottolinea con disappunto il presidente dell'associazione.
  • Statale 7
Altri contenuti a tema
Salerno-Potenza-Bari opera inspiegabile: c’è la Basentana Salerno-Potenza-Bari opera inspiegabile: c’è la Basentana Stasi (La Scaletta): “Si utilizzino le risorse per l’adeguamento della Statale
Un altro incidente sulla statale 7, non se ne può più Un altro incidente sulla statale 7, non se ne può più Una persona ferita. Circolazione bloccata per ore e tanti disagi
Statale 7: i progetti ci sono ma i fondi no Statale 7: i progetti ci sono ma i fondi no Punto della situazione in un incontro convocato da Regione
Progetti per la statale 7, convocato un vertice Progetti per la statale 7, convocato un vertice L'assessore regionale Merra ha convocato sindaci e associazioni
La statale 7 non può più aspettare La statale 7 non può più aspettare Bennardi: “La strada deve diventare un'opera prioritaria”.
Si accumulano i ritardi per la SS 7 Si accumulano i ritardi per la SS 7 Il consigliere M5S Perrino punta il dito sull’inerzia degli uffici regionali
"Disinteresse e scaricabarile su ampliamento della statale 7" "Disinteresse e scaricabarile su ampliamento della statale 7" L'affondo del consigliere regionale Perrino
Infrastrutture: quale futuro per Matera? Infrastrutture: quale futuro per Matera? Incontro tra istituzioni, sindacati e imprenditori per sollecitare interventi
© 2001-2022 Edilife. Tutti i diritti riservati. Nessuna parte di questo sito può essere riprodotta senza il permesso scritto dell'editore. Tecnologia: GoCity Urban Platform.
MateraLife funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.