ponticello Cristo la Gravinella
ponticello Cristo la Gravinella
Vita di città

M5S: “Lottizzazione Quadrifoglio, facciamo chiarezza”

Intervento della consigliera Pentastellata Milena Fiore sui lavori del ponticello Cristo la Gravinella

"Grazie all'impegno di alcuni consiglieri di questa maggioranza finalmente, dopo oltre un anno, si sono potuti riprendere i lavori volti al completamento e alla riapertura del ponticello di Cristo la Gravinella".

Questo l'inizio del comunicato della consigliera comunale del Movimento Cinque Stelle, Milena Fiore che intende fare chiarezza sulla vicenda che riguarda i lavori del ponticello Cristo la Gravinella, le strade e le aree verdi presso la lottizzazione Quadrifoglio. Il comunicato poi continua:

"Mi preme sottolineare che i lavori sono fermi da oltre un anno, con uno stato di avanzamento che si aggira intorno al 90% infatti attualmente il nuovo quartiere risulta privo di toponomastica, c'erano ritardi nella riapertura del ponticello di Cristo la Gravinella, e l'amministrazione Bennardi ha da subito preso in carico il problema con l'obiettivo di concludere i lavori al più presto. Nel mese di ottobre, sotto la spinta delle segnalazioni dei residenti della lottizzazione che si sono visti costretti ad utilizzare per oltre un anno una sola via di ingresso ed uscita dal quartiere, la sottoscritta ha organizzato un primo incontro presso il Palazzo Comunale alla presenza dell'arch. Lucia Gaudiano, presidente del consorzio Quadrifoglio, dell'assessore alle opere pubbliche, Graziella Corti, del dirigente del settore e di alcuni residenti della Lottizzazione per cercare di risolvere gli annosi problemi del nuovo quartiere al fine di garantire la ripresa dei lavori del ponticello, instaurando un dialogo costruttivo con il Consorzio per risolvere tutte le criticità.

Le strade, le aree verdi che da progetto dovrebbero realizzarsi nel quartiere, il ponticello sono tutti lavori ricadenti unicamente sul consorzio; l'amministrazione Bennardi si è prontamente attivata per sbloccare la situazione assicurando ai residenti tempi certi e celeri. L'impegno del M5S è quello di sollecitare il consorzio a completare quanto prima le opere di sua competenza, in maniera tale che l'amministrazione poi possa procedere a completare la toponomastica".


  • Movimento cinque stelle
  • Urbanistica
Altri contenuti a tema
Fondi europei, il Piano di ripresa al centro di un dibattito del M5s Fondi europei, il Piano di ripresa al centro di un dibattito del M5s Un confronto con la città per parlare di prospettive e opportunità
Consiglio comunale, il Movimento 5 stelle "blinda" Bennardi Consiglio comunale, il Movimento 5 stelle "blinda" Bennardi Gruppo compatto ma in aula mancano i numeri. Lunedì nuova seduta
M5S ribadisce il No al deposito scorie in Basilicata M5S ribadisce il No al deposito scorie in Basilicata Sottoscritte le osservazioni per impedire realizzazione in terra lucana
Acquedotto Lucano, sindaci M5S: lucani con l’acqua alla gola Acquedotto Lucano, sindaci M5S: lucani con l’acqua alla gola I sindaci di Matera, Venosa, Pisticci e Ripacandida criticano la gestione
Parco della Murgia, la questione esaminata in consiglio comunale Parco della Murgia, la questione esaminata in consiglio comunale Soddisfazione del Movimento 5 stelle
Flop Astranight, M5S Matera attacca Bardi Flop Astranight, M5S Matera attacca Bardi I Pentastellati: “Bardi sbeffeggia Matera e ringrazia Potenza”
Centro cinematografia, appello a Bardi per avere più fondi Centro cinematografia, appello a Bardi per avere più fondi Dopo il sindaco Bennardi anche i 5 Stelle materani chiedono maggiore impegno alla Regione
Consiglio comunale, Cinque Stelle contro il centrodestra Consiglio comunale, Cinque Stelle contro il centrodestra Il movimento contesta “l’ipocrisia strumentale” di Forza Italia e Fratelli d’Italia
© 2001-2021 Edilife. Tutti i diritti riservati. Nessuna parte di questo sito può essere riprodotta senza il permesso scritto dell'editore. Tecnologia: GoCity Urban Platform.
MateraLife funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.