turisti a Matera
turisti a Matera
Turismo

Matera è più cara, prezzi alti per i turisti

L'amministrazione comunale ha incontrato gli operatori ed ha segnalato il problema

Cara Matera. Nel senso che è diventato più salato il conto per soggiornare e vivere dei giorni da turista nella città dei Sassi o capitale europea della cultura, che dir si voglia.

Ieri, nel corso di un incontro convocato dall'amministrazione comunale con gli operatori economici del settore turistico. L'amministrazione ha chiesto di riflettere sui dati perché è stata rilevata una ''crescita ingiustificata dei prezzi praticati nel periodo del lungo ponte pasquale''. Matera è risultata essere la meta più gettonata dai turisti ma anche la più costosa, con una spesa giornaliera media di 170 euro contro i 110 registrati negli altri centri del campione considerato, secondo i dati forniti dall'amministrazione.

Il successo di Matera è indiscutibile, nel lungo ponte è stata invasa dai turisti. Inoltre il suo appeal internazionale ha fatto riversare turisti di ogni provenienza, soprattutto per il fascino di capitale europea della cultura. A calamitare l'attenzione è il patrimonio storico poiché finora non ci sono stati grandi eventi, tali da richiamare grandi folle. Il Comune, pertanto, vuole tenere alta la guardia sull'immagine, partendo proprio dai prezzi.

L'incontro di ieri, comunque, aveva per oggetto l'applicazione della tassa di soggiorno. Il Comune ha messo a disposizione degli operatori turistici un applicativo per la registrazione dell'imposta di soggiorno. In base al regolamento comunale del 2017 i gestori delle strutture ricettive hanno la qualifica di agenti contabili con l'obbligo della resa del conto annuale. Quindi nell'incontro tecnico sono stati forniti chiarimenti utili sugli adempimenti e le procedure legati alla riscossione dell'imposta di soggiorno.

Sarà utilizzato un software del portale "Matera digitale", in grado di agevolare le strutture sia nella redazione delle dichiarazioni mensili ed annuali sia nell'esecuzione dei pagamenti.

Affrontato anche il tema legato alle azioni di contrasto all'evasione dell'imposta. Nel corso dell'incontro, è stato evidenziato che sono in corso le attività di verifica e controllo da parte del corpo di Polizia locale e della Guardia di Finanza. A seguito di una prima fase di controlli, l'ufficio ha dato corso all'attività di notifica degli avvisi di accertamento per l'omessa presentazione, da parte di diversi gestori, del conto giudiziale annuale.
  • Tassa di soggiorno
  • Operatori turismo
Altri contenuti a tema
Coronavirus, ztl e raccolta differenziata: incontro del settore ristorazione Coronavirus, ztl e raccolta differenziata: incontro del settore ristorazione Malcontento degli operatori sugli orari per il conferimento dei rifiuti
Tassa di soggiorno, incontro tra Comune e Guardia di Finanza Tassa di soggiorno, incontro tra Comune e Guardia di Finanza Giro di vite contro gli evasori fiscali
Tassa di soggiorno, il Comune non incassa tutto Tassa di soggiorno, il Comune non incassa tutto Il movimento Cinque stelle presenta una mozione
"Tassa soggiorno, pratiche correttamente evase" "Tassa soggiorno, pratiche correttamente evase" Il Comune si difende dall’accusa di malfunzionamento del software di gestione
Matera2019, aumentano i turisti e anche gli operatori abusivi Matera2019, aumentano i turisti e anche gli operatori abusivi Controlli della Guardia di Finanza. Molti casi nella zona jonica
Fiavet, lotta agli “abusivi” del turismo Fiavet, lotta agli “abusivi” del turismo L’associazione denuncia il dilagare del fenomeno nella città dei Sassi
Tassa di soggiorno: accertamenti sulle mancate comunicazioni Tassa di soggiorno: accertamenti sulle mancate comunicazioni Responsabili di strutture ricettive, di Adiconsum e Federconsumatori ricevuti dall’assessore Quintano
Tassa di Soggiorno: interviene Adriana Poli Bortone Tassa di Soggiorno: interviene Adriana Poli Bortone L'assessore al Turismo risponde agli albergatori
© 2001-2020 Edilife. Tutti i diritti riservati. Nessuna parte di questo sito può essere riprodotta senza il permesso scritto dell'editore. Tecnologia: GoCity Urban Platform.
MateraLife funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.