Felicia BIO
Felicia BIO
null

Molino Andriani chiude il 2015 con un fatturato di 33,5 milioni di euro

L’azienda pugliese leader nella produzione e distribuzione di alimenti gluten free

Andriani, tra le più importanti realtà nel settore innovation food senza glutine, annuncia di aver chiuso l'esercizio fiscale 2015 con un fatturato globale che si attesta a 33,5 milioni di euro e con un incremento dell'8,3% per l'utile ante imposte pari a 5.7 milioni di euro.
La realtà pugliese opera sia in qualità di copacker per i principali brand a livello mondiale, sia per conto proprio con la produzione e distribuzione di prodotti a marchio Felicia Bio® e Biori ®.

Le buone performance di Andriani sono trainate in particolare dalla grande crescita dei prodotti gluten free a marchio Felicia Bio® che hanno generato un incremento del 64% per un valore di fatturato di 2.5 milioni di euro. Si prevede che il trend di crescita del brand Felicia continuerà per tutto il 2016, con una previsione di ricavi globali al 31 dicembre 2016 di 4 milioni di euro, grazie a politiche di marketing innovative, sperimentazione di nuove ricette, qualità dei prodotti e ingresso in ulteriori mercati e canali distributivi.
Andriani, che ha recentemente trasformato il proprio assetto societario in SpA, può contare su una produzione globale di oltre 18.000 tons/anno ovvero 50.000.000 di confezioni di pasta nei vari formati prodotte nel 2015, la presenza in 27 paesi, 100 brand gestiti, 5 linee di produzione, 9 linee di confezionamento, oltre 30 formulazioni diverse con più di 20 materie prime utilizzate tra cui riso, mais, quinoa, grano saraceno, amaranto, lenticchie e piselli.

La realtà è ormai notoriamente riconosciuta, a livello globale, quale leader di mercato nel settore della pasta gluten free, in particolare nel mercato italiano, francese, tedesco e americano.
La strategia sulla quale Andriani ha prioritariamente puntato sono investimenti sul prodotto e sul processo industriale, qualità, innovazione e prezzo. Il punto di forza di dell'azienda è rappresentato anche da tecnologia, packaging e canali distributivi.
Per consolidare la presenza del brand in Italia e in Europa è previsto il rafforzamento della rete vendita supportato da un potenziamento delle politiche di marketing dedicate e a nuovi investimenti nelle attività di promozione.

"Siamo particolarmente soddisfatti dei risultati ottenuti e per il futuro abbiamo obiettivi ancora più ambiziosi. Prevediamo un andamento positivo per tutto il 2016 che vedrà un significativo incremento delle produzioni per conto terzi e un forte sviluppo di quelle a marchio Felicia. Stimiamo inoltre di ultimare gli investimenti nel settore molitorio e di avviare le attività di produzione di farine sia per fabbisogno interno che per vendite a terzi. L'obiettivo è chiudere il prossimo esercizio fiscale con un fatturato globale di 45 milioni di Euro e un indicatore di profittabilità in crescita", ha dichiarato Michele Andriani, Presidente del Consiglio di Amministrazione di Andriani Spa.
  • Bilancio
Altri contenuti a tema
Calo delle attività commerciali in provincia di Matera Calo delle attività commerciali in provincia di Matera I dati del 2018. Diminuiscono i negozi al dettaglio
Guardia di Finanza, scoperti 64 evasori totali Guardia di Finanza, scoperti 64 evasori totali Il bilancio di un anno e mezzo di attività. Oggi si è tenuta la festa del Corpo
Matera2019, ecco il bilancio del primo semestre Matera2019, ecco il bilancio del primo semestre I dati della Fondazione: 80.000 presenze agli eventi. Venduti 36.000 Passaporti
Cerimonia inaugurale di Matera2019, il bilancio è positivo Cerimonia inaugurale di Matera2019, il bilancio è positivo Stimate 60.000 presenze. Cinque milioni di spettatori su Rai1. Ma ci sono stati pure disagi e malumori
Turismo: dati positivi ma non solo grazie a Matera 2019 Turismo: dati positivi ma non solo grazie a Matera 2019 Giordano (Ugl): “Si programmi per il futuro”
Matera 2019, il dossier illustra spese e investimenti Matera 2019, il dossier illustra spese e investimenti 30 milioni da comune e regione, solo un milione e mezzo dall'Unione Europea
Un anno di Materalife Un anno di Materalife Il 2014 sarà ricordato per...
Provincia, approvato bilancio di previsione 2014 Provincia, approvato bilancio di previsione 2014 Stella: "L'operazione è stata impegnativa"
© 2001-2019 Edilife. Tutti i diritti riservati. Nessuna parte di questo sito può essere riprodotta senza il permesso scritto dell'editore. Tecnologia: GoCity Urban Platform.
MateraLife funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.