“Noi con Salvini”, il sit-in contro l’immigrazione clandestina
“Noi con Salvini”, il sit-in contro l’immigrazione clandestina
Politica

“Noi con Salvini”, il sit-in contro l’immigrazione clandestina

La manifestazione dell’11 e del 12 aprile a Matera e Potenza

Sabato 11 e domenica 12 aprile in mille piazze italiane si terranno dei sit-in del movimento "Noi con Salvini" per protestare contro l'aumento dell'immigrazione clandestina in Italia con il governo Renzi-Alfano.

Il nuovo partito sbarca anche in Basilicata: "Anche a Potenza e Matera - si legge in una nota diffusa dalla segreteria regionale del Movimento 'Noi con Salvini' - avremo dei gazebo. A Potenza il sit-in si terrà in Piazza Prefettura dove saranno presenti tutti i dirigenti del partito con il suo movimento giovanile appena costituito, a Matera il gazebo sarà a piazza Vittorio Veneto, e in entrambi i casi ci sarà la distribuzione di materiale informativo".

La battaglia politica del movimento è concentrata sull'immigrazione clandestina: "Riteniamo – continua la nota - che in Italia la misura è colma, l'immigrazione clandestina ha toccato numeri spaventosi, nel solo 2014 sono sbarcati sulle coste italiane 170 mila immigrati, circa 4 volte in più rispetto al 2013, quindi l'operazione 'mare Nostrum' ha incentivato l'immigrazione anziché farla diminuire, e al contrario di quello che le lobby cattocomuniste ci raccontano, il 94% degli immigrati clandestini sono tutti maschi maggiorenni, e non donne e bambini come vogliono raccontarci".

Il movimento tiene a rimarcare che "un immigrato clandestino costa alle casse dello stato circa 1000 (mille) euro al mese, vivendo in alcuni casi in alberghi con piscine, avendo a disposizione cellulare e ricarica gratis. Ora in questo momento storico dove la crisi ha attanagliato l'Italia, e tantissime famiglie italiane hanno enormi difficoltà a fare la spesa per mangiare, tante famiglie italiane con figli piccoli hanno difficoltà a comprare il latte". E concludono in modo fermo e deciso: "I diritti e i bisogni degli italiani vengano prima di quelli degli immigrati".
  • Immigrazione
  • Noi con Salvini
Altri contenuti a tema
Fare di più per accoglienza dei minori stranieri senza famiglie Fare di più per accoglienza dei minori stranieri senza famiglie Appello del Garante per l'infanzia e l'adolescenza della Basilicata
Donna straniera morta a Metaponto, a Matera vertice sull'immigrazione Donna straniera morta a Metaponto, a Matera vertice sull'immigrazione La tragedia a causa di un incendio nel "ghetto" della Felandina
Attivo lo Sportello FAMI a Matera Attivo lo Sportello FAMI a Matera Rivolto ai cittadini stranieri del territorio cittadino e provinciale
Focus sul Dossier Immigrazione 2015 a Casa Cava Focus sul Dossier Immigrazione 2015 a Casa Cava L’iniziativa promossa dall’Osservatorio Migranti Basilicata è prevista per il 16 marzo
Migranti all'opera in attività di volontariato Migranti all'opera in attività di volontariato Basilicata prima in Italia a firmare l'accordo
Sottoscritto accordo per l'accoglienza dei rifugiati Sottoscritto accordo per l'accoglienza dei rifugiati Sarà completata la "Città della pace per i bambini Basilicata" del premio Nobel Betty Williams
Uomini e donne in marcia a piedi scalzi Uomini e donne in marcia a piedi scalzi Anche Matera tende la mano ai profughi
Amministrative, il bilancio del candidato sindaco Cappiello Amministrative, il bilancio del candidato sindaco Cappiello “Consapevoli dello scarso risultato”. Sul ballottaggio: “Nessun apparentamento”.
© 2001-2024 Edilife. Tutti i diritti riservati. Nessuna parte di questo sito può essere riprodotta senza il permesso scritto dell'editore. Tecnologia: GoCity Urban Platform.
MateraLife funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.