Emanuele Pilato- consigliere comunale M5S
Emanuele Pilato- consigliere comunale M5S
Politica

Pinqua: Pilato (M5S) difende il sindaco

Pilato: “la visione e lo stile dell'amministrazione Bennardi”

Difesa del consigliere comunale del Movimento Cinque Stelle Emanuele Pilato dagli attacchi giunti dai banchi dell'opposizione, da Forza Italia, nei confronti dell'amministrazione comunale sui fondi per la riqualificazione di Matera Sud. Di seguito la nota integrale del consigliere pentastellato:


Durante il consiglio comunale sulla salvaguardia abbiamo per l'ennesima volta assistito al patetico comportamento di Forza Italia.
Nonostante l'ottimo risultato raggiunto da questa amministrazione con l'assegnazione di 15 mln di euro per la riqualificazione di Matera sud, i rappresentanti del partito di Arcore invece di prendere atto del risultato hanno pensato bene di fare paragoni improbabili e improponibili con altri comuni e addirittura regioni.
Ci viene da pensare che la propaganda politica per alcuni venga prima dei risultati a favore dei cittadini e di Matera; oppure più semplicemente si cerca di far passare in secondo piano la mancata presenza della Regione Basilicata tra i progetti ammessi e finanziati, ma su questo il m5s ha presentato nei giorni scorsi un'interrogazione in Regione.

Entrando nel merito delle obiezioni fatte, prive di logica e di visione politica, ci preme evidenziare che candidare tre proposte avrebbe comportato un impegno economico e della macchina amministrativa maggiore, col rischio di non riuscire a gestire la fase attuativa. Quindi con grande senso di responsabilità si è preferito candidare una sola proposta, concentrando le energie su quella che poi effettivamente è risultata ammessa e finanziata.
Questo modo di fare opposizione in maniera strumentale e spesso al limite dell'offesa personale non fa altro che mettere in risalto le differenze culturali tra i diversi partiti e movimenti politici.
Il linguaggio esprime, trasmette e determina la visione del mondo di chi lo utilizza; questa amministrazione è lieta di utilizzare un linguaggio diverso, fatto di contenuti e non di retorica, da quello di una parte dell'opposizione, evidenziando di conseguenza la diversa visione del mondo. Per questo motivo non permetteremo a nessuno di stravolgere il senso di questa grande vittoria da cui parte il rinnovamento sociale per la nostra città.
  • Movimento cinque stelle
Altri contenuti a tema
Istituita la stazione unica appaltante Istituita la stazione unica appaltante M5S: “un altro risultato raggiunto”
Movimento Cinque Stelle presenta il progetto “Amico bosco 2050” Movimento Cinque Stelle presenta il progetto “Amico bosco 2050” L’appuntamento domenica 26 nei pressi della masseria Radogna
M5S: “Basta giochetti, si pensi al bene di Matera” M5S: “Basta giochetti, si pensi al bene di Matera” I pentastellati lanciano un appello agli alleati di maggioranza
L’osservatorio ambientale torna a riunirsi L’osservatorio ambientale torna a riunirsi 80mila euro dal riequilibrio di bilancio per l’indagine epidemiologica
Regolamento urbanistico, Movimento 5 stelle replica alle critiche Regolamento urbanistico, Movimento 5 stelle replica alle critiche Risponde l'assessore Nicoletti
M5S, intitolare un luogo pubblico a Gino Strada M5S, intitolare un luogo pubblico a Gino Strada Mozione dei pentastellati per dedicare un luogo della città al fondatore di Emergency
M5S: “Ancora una volta il centro destra perde l’occasione di tacere” M5S: “Ancora una volta il centro destra perde l’occasione di tacere” I pentastellati rispondono agli attacchi della minoranza sulle dimissioni del portavoce del sindaco
Incendi a Matera, cresce l'indignazione Incendi a Matera, cresce l'indignazione Il M5s punta il dito contro i piromani
© 2001-2021 Edilife. Tutti i diritti riservati. Nessuna parte di questo sito può essere riprodotta senza il permesso scritto dell'editore. Tecnologia: GoCity Urban Platform.
MateraLife funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.