Politica

#PittellExit per dare un nuovo governo alla Regione

La nota del Movimento 5 Stelle Basilicata

"Si respira aria nuova e pulita nella nostra regione. Dopo il 17 aprile 2016 e dopo il 4 dicembre 2017, i Lucani hanno mandato un altro messaggio chiarissimo alla classe politica lucana, quella fatta di notabili e politici di professione. E' stata sancita la #PittellExit (anche se Gianni migra in quel che rimane del feudo di De Luca a Salerno), così come resteranno a casa i vari Bubbico, Viceconte, Folino e Antezza. Tutta gente che in questi anni, decenni, ha monopolizzato il consenso con metodi discutibili, metodi che hanno prodotto risultati pessimi per la nostra regione, contribuendo al suo impoverimento e sottosviluppo". E' quanto scrivono in una nota i consiglieri regionali Perrino e Leggieri (M5S).

"Sette nuovi rappresentanti del M5S avranno l'onere e l'onore di invertire questa maledetta tendenza e di rinnovare la speranza degli abitanti di questa regione". Netto è stato infatti il successo del Movimento 5 Stelle alle Elezioni Politiche 2018 anche in Basilicata, dove sono stati 8 su 13 in tutto i parlamentari pentastellati eletti (tra cui l'espulso Salvatore Caiata. Secondo il Ministero dell'Interno, l'elenco completo per la nostra regione è il seguente: per il Senato, Saverio De Bonis, Vito Petrocelli, Agnese Gallicchio, Arnaldo Lomuti (M5s), Giuseppe Moles (Forza Italia), Pasquale Pepe (Lega), Salvatore Margiotta (Pd); per la Camera, Salvatore Caiata, Gianluca Rospi, Mirella Liuzzi, Luciano Cillis (M5s), Vito De Filippo (Pd), Michele Casino (Forza Italia).

"Questo magnifico risultato - proseguono i consiglieri 5 stelle - pone ad un bivio la maggioranza di governo della nostra regione che, a questo punto, dovrebbe iniziare a preparare i carteggi per andare subito a nuove elezioni. La nostra richiesta è semplicissima: Marcello Pittella, prenda atto della #PittellExit e rassegni le proprie dimissioni. D'altronde è evidente che una tale scelta, oggi, non sarebbe ritenuta necessaria solo dalle forze di opposizione. L'insofferenza verso la giunta è palpabile anche tra le file della stessa maggioranza.
Ora bisogna mettersi a lavoro per risolvere le numerose vertenze che attanagliano la nostra regione: riorganizzazione seria del sistema sanitario e dei controlli ambientali, efficientamento della rete dei trasporti e valorizzazione delle ricchezze agricole e culturali del territorio, disintossicazione dalla nefasta 'fossiledipendenza'.
In questa legislatura ce l'abbiamo messa tutta per imporre un nuovo modo di fare politica all'interno del Consiglio Regionale, ponendo sempre al primo posto gli interessi della collettività. Tutti i cittadini onesti e competenti che ripudiano concetti beceri come il clientelismo e che non perseguono meri interessi personali sono invitati a percorrere questa strada assieme a noi. La Basilicata - concludono - ha bisogno di VOI!".
  • Movimento cinque stelle
Altri contenuti a tema
M5S: Ztl, ancora confusione e improvvisazione M5S: Ztl, ancora confusione e improvvisazione Attacco al Comune sulla gestione degli orari, modificati dopo pochi giorni
M5S: rilanciare il turismo attraverso il web M5S: rilanciare il turismo attraverso il web Proposta una campagna di comunicazione per una città “bella e sicura”
Subito il sostegno a imprese e lavoratori Subito il sostegno a imprese e lavoratori Materdomini (5 stelle): “Non si perda tempo in inutili giochetti elettorali”
Appuntamento con “Matera Talk” a 5 stelle Appuntamento con “Matera Talk” a 5 stelle I pentastellati materani propongono una tribuna on line
Bocciatura bilancio consuntivo, non si placa la polemica Bocciatura bilancio consuntivo, non si placa la polemica Forza Italia rincara la dose sull’amministrazione
Movimento 5 stelle lancia sondaggio su dispersione scolastica Movimento 5 stelle lancia sondaggio su dispersione scolastica Una indagine on line per valutare il fenomeno
Violazioni anti-covid-19 al PalaSassi, M5S interroga De Ruggieri Violazioni anti-covid-19 al PalaSassi, M5S interroga De Ruggieri Sull'utilizzo della struttura e sulla presenza di persone
"Coronavirus: un coordinamento per gli aiuti" "Coronavirus: un coordinamento per gli aiuti" Il Movimento 5 stelle disponibile a collaborare con il Comune
© 2001-2020 Edilife. Tutti i diritti riservati. Nessuna parte di questo sito può essere riprodotta senza il permesso scritto dell'editore. Tecnologia: GoCity Urban Platform.
MateraLife funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.