Comune di Matera
Comune di Matera
Enti locali

Revoca di parte e ulteriori modificazioni fabbisogno di personale 2017/2019

La Giunta Comunale ridisegna il suo fabbisogno del personale

Tutto parte dalla delibera di G.C. n.615 del 23 Novembre 2017 dove è stata approvata la programmazione triennale del fabbisogno di personale 2017-2019 e la ulteriore modifica al piano occupazionale stralcio anno 2017 e si dava mandato al Segretario Generale, di attivare le procedure necessarie per lo scorrimento di alcune delle graduatorie formatesi a seguito delle procedure selettive a tempo determinato appena espletate e, precisamente, di n.19 unità.

Con il medesimo atto deliberativo, altresì, si dava mandato al Segretario Generale di procedere all'assunzione di personale a tempo pieno e indeterminato mediane l'utilizzo delle graduatorie valide degli idonei di concorsi pubblici a tempo indeterminato approvate da altri Enti pubblici della Regione Basilicata mediante avviso pubblico di manifestazione di interesse da parte degli idonei ovvero, in assenza, e/o esito infruttuoso, mediante mobilità volontaria esterna.

Considerato che in sede di esame da parte della commissione consiliare bilancio della connessa variazione si è evidenziata la opportunità di destinare i resti assunzionali e le quote del turn over a nuovi concorsi da bandire a cura del Comune di Matera dal momento che lo stesso Ente non ricorre all'indizione di procedure concorsuali dagli inizi degli anni 2000.

Rilevato che in tale circostanza i competenti uffici hanno rappresentato le difficoltà quotidiane derivanti sia dal sovraccarico di lavoro a seguito della nomina di Matera a Capitale europea della cultura nel 2019.
Preso atto della necessità di potenziare l'ufficio personale, con l'istituzione di apposito ufficio concorsi, con relativa assegnazione di n.4 unità di personale dedicato all'attivazione delle prossime procedure concorsuali, e ritenuto, a seguito di una attenta rivalutazione dell'interesse pubblico generale e stante l'esigenza di programmare e bandire nuove assunzioni che consentano a questo Ente di fronteggiare altresi i prossimi collocamenti in pensione di personale, dotandosi di graduatorie proprie di idonei a concorsi a tempo indeterminato, necessario revocare in parte qua la predetta delibera di G.C. n.615 del 23.11.2017 come segue:
• destinando alle assunzioni di personale a tempo pieno e indeterminato mediante l'utilizzo di graduatorie valide degli idonei di concorsi pubblici a tempo indeterminato approvate da altri Enti pubblici della Regione Basilicata mediante avviso pubblico di manifestazione di interesse da parte degli idonei ovvero, in assenza, e/o esito infruttuoso, mediante mobilità volontaria esterna ai sensi dell'art.30 del d.lgs.165/2001, per un numero di 3 unità la cui spesa rientra esclusivamente nel budget relativo ai resti assunzionali dell'anno 2014 (che altrimenti andrebbe perso) e, precisamente, delle seguenti figure professionali che, in relazione alle impellenti esigenze programmatiche dell'Amministrazione, al profilo professionale ricoperto e alla relativa categoria di appartenenza, la categoria "D" di cui l'Ente risulta attualmente in situazione di carenza, sentiti i dirigenti, si ritiene prioritario acquisire con tale modalità che, ad oggi, rappresenta quella di più immediata soluzione: n.1 Specialista Servizi Tecnici – Architetto cat. "D1"; n.2 Specialisti Servizi Tecnici-Ingegneri cat. "D1";
• destinando il restante importo relativo a buget assunzionali, all'attivazione di concorsi pubblici a tempo pieno e indeterminato, previo esperimento delle procedure previste dalla normativa vigente in tema assunzionale, delle seguenti figure professionali: n.3 Assistenti Servizi Amministrativi cat "C1"; n.2 Specialisti Servizi Amministrativi cat "D1"; n.1 Specialista Servizi Tecnici-Ingegnere/Architetto cat. "D1"; n.1 Specialista Servizi Tecnici – Agronomo Forestale cat. "D1"; n.1 Assistente Servizi Tecnici – Geometra cat. "C1"; n.6 Agenti di Polizia Municipale e Locale cat. "C1"; n.1 Specialista Area di Vigilanza cat. "D1"; n.1 Specialista Servizi Socio Assistenziali – Psicologo cat "D1";

Infine la Giunta Comunale ha deciso di revocare "l'Avviso pubblico di manifestazione di interesse per idonei in graduatorie di concorsi pubblici a tempo indeterminato espletati da altri Enti pubblici della Regione Basilicata" approvato con determinazione DGS n.02995 del 23.11.2017, in corso di pubblicazione.
    © 2001-2018 Edilife. Tutti i diritti riservati. Nessuna parte di questo sito può essere riprodotta senza il permesso scritto dell'editore. Tecnologia: GoCity Urban Platform.
    MateraLife funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.