Scuola via Lucrezio, scambio di vedute tra Materdomini e Prete
Scuola via Lucrezio, scambio di vedute tra Materdomini e Prete
Scuola e Lavoro

Scuola via Lucrezio, scambio di vedute tra Materdomini e Prete

I 5 Stelle chiedono la messa in sicurezza dell’edificio scolastico. L’assessore candida a finanziamento Miur il progetto di risistemazione.

In questi giorni al centro della ribalta pubblica materana si staglia la questione dell'istituto comprensivo 'G.Pascoli' di via Lucrezio. L'allarme sulle condizioni precarie dell'edificio scolastico è stato lanciato dal consigliere comunale 5 Stelle, Antonio Materdomini, che ha rilevato – come riportato dalle immagini - "la presenza di due grossi contenitori atti a raccogliere l'acqua che si infiltra e cade direttamente nella aule e nelle cui aree interne sono presenti vaste zone con intonaco staccato dalle pareti", "giunture di travi e pilastri con cemento a vista e porte d'ingresso alle aule con gli stipiti dissaldati" e nella parte esterna "il ritrovamento di rifiuti abbandonati".

Per questo motivo l'attivista pentastellato ha richiesto con forza alla giunta comunale la messa in sicurezza del plesso scolastico e "un'accurata ricognizione visiva approfondita e/o strumentale (prove di carico sui solai, controllo efficienza delle coperture, idoneità intonaci interni ed esterni, degrado parti strutturali, ecc.) onde scongiurare episodi che potrebbero mettere a repentaglio l'incolumità delle persone".

La pressante richiesta non è giunta inosservata all'amministrazione comunale, che tramite l'assessore alle opere pubbliche, Antonella Prete, ha analizzato lo stato dell'arte. "Effettivamente all'interno della scuola – afferma l'assessore - ci sono delle infiltrazioni di acque meteoriche, in corrispondenza dei giunti, dove in passato sono stati eseguiti degli interventi tampone che hanno generato delle macchie e il distacco dall'intonaco dalle pareti".

Intervenire è d'obbligo per l'assessore che ha tenuto a precisare: "Non sono questioni che implicano la sicurezza e la staticità, ma il ripristino e la manutenzione della scuola". L'amministrazione si riserva di vederci chiaro con un sopralluogo "dettagliato" del posto, anche per "sollecitare la ditta competente a rimuovere i rifiuti abbandonati".

Ma gli interventi di riqualificazione potranno essere attivati grazie ai fondi che potrebbero arrivare dal Miur, come ha osservato Prete: "Abbiamo candidato la scuola primaria e secondaria di via Lucrezio e la materna di via Meucci a finanziamento del bando Miur. L'importo previsto per entrambi i progetti è di 225.000 euro". Il progetto, nel caso della scuola di via Lucrezio, comprende il rifacimento integrale delle guaine, l'eliminazione delle cause che provocano la condensa sui solai di copertura, la realizzazione di un pacchetto termocoibente in copertura e la successiva impermeabilizzazione su tutti i lastrici. "Ovviamente -conclude l'assessore - è previsto il successivo rifacimento degli intonaci e delle parti ammalorate in seguito alle infiltrazioni".
Scuola via Lucrezio, scambio di vedute tra Materdomini e PreteScuola via Lucrezio, scambio di vedute tra Materdomini e PreteScuola via Lucrezio, scambio di vedute tra Materdomini e PreteScuola via Lucrezio, scambio di vedute tra Materdomini e PreteScuola via Lucrezio, scambio di vedute tra Materdomini e Prete
  • Istituto comprensivo Giovanni Pascoli
  • Antonella Prete
  • Antonio Materdomini
Altri contenuti a tema
5 stelle, soddisfazione per progetto su casa delle nuove tecnologie 5 stelle, soddisfazione per progetto su casa delle nuove tecnologie Il movimento vota a favore del provvedimento insieme alla maggioranza
M5S: Ztl, ancora confusione e improvvisazione M5S: Ztl, ancora confusione e improvvisazione Attacco al Comune sulla gestione degli orari, modificati dopo pochi giorni
A Matera il campetto più colorato del mondo A Matera il campetto più colorato del mondo Quasi ultimato il campo di via Pascoli, con tributo a Kobe Bryant
Sport e arte per riqualificare il campetto del plesso via Parini Sport e arte per riqualificare il campetto del plesso via Parini Iniziativa dell’Ic “Pascoli” con Uisp Basilicata e Olimpia Basket Matera
Subito il sostegno a imprese e lavoratori Subito il sostegno a imprese e lavoratori Materdomini (5 stelle): “Non si perda tempo in inutili giochetti elettorali”
Bocciatura bilancio consuntivo, non si placa la polemica Bocciatura bilancio consuntivo, non si placa la polemica Forza Italia rincara la dose sull’amministrazione
Buoni spesa, M5S chiede trasparenza Buoni spesa, M5S chiede trasparenza Presentata interrogazione sulla gestione dei ticket alimentari
Violazioni anti-covid-19 al PalaSassi, M5S interroga De Ruggieri Violazioni anti-covid-19 al PalaSassi, M5S interroga De Ruggieri Sull'utilizzo della struttura e sulla presenza di persone
© 2001-2020 Edilife. Tutti i diritti riservati. Nessuna parte di questo sito può essere riprodotta senza il permesso scritto dell'editore. Tecnologia: GoCity Urban Platform.
MateraLife funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.