Protocollo intesa Petra - Matera
Protocollo intesa Petra - Matera
Turismo

Siglato un protocollo d’intesa tra Matera e la città giordana di Petra

La firma è avvenuta nel corso della BIT di Milano 2018

È stato sottoscritto nei giorni scorsi presso lo stand della Giordania alla Bit di Milano, il Protocollo d'intesa tra la Fondazione Matera Basilicata 2019, il Jordan Tourism Board (l'Ente del Turismo della Giordania) e la Petra Authority finalizzato alla promozione congiunta di Matera e Petra nelle rispettive nazioni in vista delle celebrazioni di Matera capitale europea della cultura per il 2019.

Con questo protocollo, la Fondazione Matera Basilicata 2019 e il Jordan Tourism Board, insieme alla Petra Authority, intendono promuovere la conoscenza dei valori storici, culturali, artistici e turistici di Matera e Petra con iniziative volte alla produzione di progetti in grado di attrarre vasto pubblico e media nazionali e internazionali. La prima attività congiunta sarà la realizzazione del progetto fotografico MATER(i)A P(i)ETRA a firma del fotografo, regista e scrittore Carlos Solito che mira a raccontare Matera e Petra, due luoghi tanto simili ma anche differenti attraverso scatti che ne immortalino la reciproca essenza.

A firmare il protocollo d'intesa sono stati il Direttore della Fondazione Matera Basilicata 2019, Paolo Verri, e il Direttore del Jordan Tourism Board, Adel al Razzaq Al Arabiyat. Il documento sarà sottoscritto anche dalla Petra Authority.

«Dopo Rosario, in Argentina, e Tunisi in Tunisia, anche Petra e la Giordania entrano nella rete delle 52 città e territori partner di Matera 2019 - sottolinea il Direttore Verri - . Le città di Matera e quella di Petra sono accomunate dal fatto di essere entrambe scolpite nella roccia e dall'avere una straordinaria storia millenaria; due città uniche dal fascino primevo dichiarate dall'Unesco Patrimonio Mondiale dell'Umanità, Matera dal 1993 e Petra dal 1985. La mostra MATER(i)A P(i)ETRA, da cui avvieremo la collaborazione con l'Ente del Turismo della Giordania e la Petra Authority, sarà un' anteprima di una delle quattro grandi mostre di Matera 2019,"Ars Excavandi", che indagherà la civiltà rupestre nelle sue ramificazioni mondiali ».
  • Matera2019
Altri contenuti a tema
Interpreti e Traduttori: i protagonisti del futuro Interpreti e Traduttori: i protagonisti del futuro Seminario in Cultura Giapponese presso l'Istituto Universitario "Nelson Mandela"
Con la cultura non si mangia? Il caso di Matera2019 dimostra il contrario Con la cultura non si mangia? Il caso di Matera2019 dimostra il contrario Indicatori economici in crescita
"I cammini", il programma di maggio della Diocesi "I cammini", il programma di maggio della Diocesi Concerti nelle Cattedrali della Basilicata, mostre e convegni
Vinicio Capossela racconta il Sud Vinicio Capossela racconta il Sud Per il ciclo di incontri "Lezioni materane di Radio 3 - I Sud"
Chiamata pubblica per la Divina Commedia di Dante Alighieri Chiamata pubblica per la Divina Commedia di Dante Alighieri Purgatorio di Marco Martinelli e Ermanna Montanari
"Stavolta voto", la campagna itinerante sulle elezioni Europee "Stavolta voto", la campagna itinerante sulle elezioni Europee Appuntamento a Matera
Matera alla prova generale del grande turismo Matera alla prova generale del grande turismo Iniziato il lungo ponte festivo. Molte restrizioni alla circolazione stradale
Presentato a Matera il Forum per la Riforma Agraria Presentato a Matera il Forum per la Riforma Agraria Giornata mondiale della lotta contadina
© 2001-2019 Edilife. Tutti i diritti riservati. Nessuna parte di questo sito può essere riprodotta senza il permesso scritto dell'editore. Tecnologia: GoCity Urban Platform.
MateraLife funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.