sportello donne e casa rifugio- conferenza stampa
sportello donne e casa rifugio- conferenza stampa
Vita di città

Sportello di ascolto e casa rifugio, Matera c’è

Attivato dal Comune un servizio per le donne vittime di violenza

Il Comune dalla parte delle donne. La civica amministrazione ha attivato, lo "Sportello di Ascolto per donne vittime di violenza di genere e di stalking" e la "Casa Rifugio" a sostegno delle persone oggetto di violenza di genere. A illustrare le linee guida delle attività del servizio l'assessore alle Politiche sociali, Marilena Antonicelli, la responsabile dello Sportello, Caterina Rotondaro e la dirigente del settore Giulia Mancino.

"Abbiamo voluto avviare due tipologie di servizio molto importanti per il sostegno alle donne e ai minori vittime di violenza"- ha sottolineato proprio la titolare della delega alle politiche sociali. Il presidio di assistenza si avvarrà della preziosa collaborazione con l'Asl e con le forze dell'ordine, con le quali è stato stipulato un protocollo d'intesa.

Nello specifico l'accordo prevede che le forze dell'ordine, all'atto dell'individuazione di donne vittima di violenza, anche con figli minori, si rivolgano agli operatori della Casa Rifugio per una all'accoglienza in emergenza e, in orari notturni, presso il pronto soccorso del Madonna delle Grazie, che accoglierà le vittime ed eventuali figlio minori presso lo spazio denominato "percorso Rosa" fino alla presa in carico della Casa Rifugio.

Il Comune dal canto suo, ha attivato uno sportello di ascolto attivo telefonicamente (tel.340.4549044) tutti i giorni dalle 8 alle 20; mentre, previo appuntamento, si potrà accedere agli uffici dal lunedì al venerdì, dalle 9 alle 20. Il servizio di Casa Rifugio sarà a disposizione tutti i giorni della settimana, sempre dalle 8 alle 20, per ospitare (in emergenza o attraverso un percorso programmato) tutte le donne vittima di violenza, anche se con figli minori a carico, elaborando un progetto personalizzato di intervento.

Un servizio fondamentale a disposizione della comunità per contrastare il fenomeno della violenza di genere, finalmente attivo anche nella città di Matera.
  • Sportello contro la violenza sulle donne
Altri contenuti a tema
Contro la violenza di genere, nasce a Matera “Rete donna” Contro la violenza di genere, nasce a Matera “Rete donna” Istituzioni ed associazioni per prevenire e contrastare il fenomeno
Violenza contro le donne, il Comune rafforzerà l'assistenza Violenza contro le donne, il Comune rafforzerà l'assistenza Con uno sportello di ascolto e una casa rifugio per le vittime
Inaugurato lo sportello d'ascolto per donne vittime di violenza Inaugurato lo sportello d'ascolto per donne vittime di violenza Un sostegno concreto grazie alla collaborazione di diverse istituzioni del territorio
Anche Matera celebra la Giornata Internazionale contro la violenza sulle donne Anche Matera celebra la Giornata Internazionale contro la violenza sulle donne Montemurro:"A Dicembre l'apertura dello sportello d'ascolto con posti letto per le vittime"
Uno sportello di ascolto per le donne vittime di violenza Uno sportello di ascolto per le donne vittime di violenza Gestione affidata al consorzio La Città Essenziale
© 2001-2020 Edilife. Tutti i diritti riservati. Nessuna parte di questo sito può essere riprodotta senza il permesso scritto dell'editore. Tecnologia: GoCity Urban Platform.
MateraLife funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.