Peep L'Arco, verso l'edilizia convenzionata
Peep L'Arco, verso l'edilizia convenzionata
Enti locali

Vincoli delle Cooperative costruite su aree PEEP

L'amministrazione comunale di Matera rinuncia a confrontarsi con le associazioni dei consumatori e penalizza i cittadini

Il comunicato stampa della Federconsumatori e dell'Adiconsum di Matera

"Venerdì 18 novembre 2022, alle ore 16,00, si terrà il Consiglio Comunale durante il quale sarà approvato, salvo imprevisti, il nuovo regolamento sulla rimozione dei vincoli convenzionali per gli alloggi costruiti sulle aeree del PEEP di Matera.

Le Associazioni dei Consumatori, Adiconsum e Federconsumatori, che rappresentano oltre 500 cooperatori, negli incontri avuti con l'Amministrazione Comunale di Matera (l'ultimo in data 15 novembre 2022) hanno evidenziato che i vincoli esistenti sulle cooperative edilizie non sono perenni perché hanno un termine ventennale: scadono allo scadere della Convenzione, come è affermato dalla Corte Costituzionale, con la sentenza n. 210 del 23 settembre 2021.

Al contrario l'Amministrazione Comunale per l'eliminazione di detti vincoli chiede, ai cooperatori che hanno costruito da oltre 35 anni sulLe aeree del PEEP, un importo medio cadauno di Euro 20.000,00, applicando inoltre una formula errata che non tiene conto delle indicazioni del Ministero delle Finanze che prevede percentuali di riduzione dell'importo da pagare in base alla durata residua della Convenzione.

Sia noto: su queste tematiche l'Adiconsum e la Federconsumatori hanno chiesto la convocazione di un tavolo tecnico per dirimere le controversie finora emerse così da raggiungere una intesa condivisa che soddisfi i Cittadini interessati e nello stesso tempo l'Amministrazione Comunale, senza incorrere in rischi di natura erariale.

Considerato che l'Amministrazione Comunale di Matera non si è resa disponibile ad accogliere la proposta di avviare un tavolo di confronto tecnico, siamo ormai pronti a portare avanti le nostre istanze in ogni sede. Perciò saremo presenti al Consiglio Comunale convocato il giorno 18 novembre 2022, alle ore 16,00, nella sede presso il Circo in Via Sallustio".
  • Adiconsum
Altri contenuti a tema
Congresso Adiconsum a Matera Congresso Adiconsum a Matera I lavori preceduti da una tavola rotonda sul tema “La tutela del consumatore al tempo del Covid-19”
Troppe multe, associazioni consumatori sul piede di guerra Troppe multe, associazioni consumatori sul piede di guerra Per Ztl, sosta a pagamento e parcheggi all'ospedale
1 Autovelox SS 7: nonostante le sentenze è ancora in funzione Autovelox SS 7: nonostante le sentenze è ancora in funzione Denuncia dell’Adicosum che invita il Comune di Pomarico a rimuovere l’apparecchio
Rifiuti, associazioni dei consumatori scrivono a Bennardi Rifiuti, associazioni dei consumatori scrivono a Bennardi Adiconsum, Adoc e Federconsumatori chiedono incontro urgente
Pane più caro, Adiconsum sul piede di guerra Pane più caro, Adiconsum sul piede di guerra Associazione ritiene ingiustificato l'aumento di prezzo
Associazioni consumatori lanciano proposte ai candidati Associazioni consumatori lanciano proposte ai candidati L’Adiconsum, l'Adoc e la Federconsumatori chiedono un confronto con il prossimo governo della città
"Sospendere nuove modalità di raccolta differenziata" "Sospendere nuove modalità di raccolta differenziata" La richiesta è di Adiconsum e Ferderconsumatori. Chiesto incontro al sindaco
Raccolta differenziata, associazioni consumatori su piede di guerra Raccolta differenziata, associazioni consumatori su piede di guerra Chiesto un incontro al sindaco De Ruggieri
© 2001-2022 Edilife. Tutti i diritti riservati. Nessuna parte di questo sito può essere riprodotta senza il permesso scritto dell'editore. Tecnologia: GoCity Urban Platform.
MateraLife funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.