Matera capitale europea della cultura - Foto Matera2019
Matera capitale europea della cultura - Foto Matera2019
Matera 2019

L'anno di capitale europea della cultura. Auguri, Matera!

Il dossier s'intitola "Open Future" per il connubio tra innovazione e storia millenaria

Matera saluta il 2019: quest'anno è capitale europea della cultura, insieme a Plovdiv (Bulgaria). E' la quarta città italiana a fregiarsi di questo prestigioso riconoscimento dopo Bologna, Genova e Firenze.

Per la prima volta una "capitale" del Sud e la storia di Matera assurge a simbolo di riscatto e di rinascita. La città dei Sassi è stata proclamata capitale europea della cultura nel 2014, grazie al dossier "Open Future" che è imperniato sul connubio tra innovazione e storia millenaria. Un esempio di questo connubio è la valorizzazione degli archivi storici che avranno nuova vita sia con una mostra che con il programma Istituto Demo Etno-Antropologico. L'altro pilastro, oltre I-Dea, è la Open Design School, già attiva.

Il Capodanno in piazza è stata la prova generale per i grandi eventi. Quest'anno sono previste 50 produzioni e co-produzioni culturali, cinque grandi mostre, programmazione costante per 48 settimane. Ogni mese quattro mostre in contemporanea e ogni settimana almeno due eventi.

Si comincia con l'inaugurazione europea del 19 gennaio, giorno in cui si inaugura anche la Cava del Sole, il palcoscenico ufficiale degli eventi targati Matera2019. Per l'evento inaugurale a Matera ed in 27 Comuni lucani si esibiscono tante bande di cui metà provenienti da altri Paesi europei, per un totale di 2019 musicisti.

Il 20 gennaio si inaugurano le prime due mostre, tra cui una dedicata a ''Materia e Pietra'', vale a dire Matera e la città giordana Petra, in collaborazione proprio con le autorità della Giordania, e l'altra è "Ars Excavandi" di Pietro Laureano. Alla Cava del Sole sono previsti numerosi eventi culturali ed artistici e ben sei spettacoli originali di circo contemporaneo.

Per i cittadini di Matera e per i ''cittadini temporanei'' (visitatori, turisti, ospiti) è prevista la formula del passaporto di Matera2019, un 'pass' di 19 euro per assistere agli spettacoli (12 euro per i lucani; 5 per i giovani).

di Onofrio Bruno
  • Capitale europea della Cultura
  • Matera2019
  • open future
Altri contenuti a tema
Matera2019, in vetrina anche le imprese Matera2019, in vetrina anche le imprese Oggi taglio del nastro agli ipogei di San Francesco
Matera2019, tutto esaurito per lo show di Brachetti Matera2019, tutto esaurito per lo show di Brachetti Alla Cava del sole si arriva solo con i bus navetta
Ecco il francobollo celebrativo di Matera 2019 Ecco il francobollo celebrativo di Matera 2019 Emesso in 2.500.000 pezzi. Oggi il primo giorno di annullo
Il trasformista Arturo Branchetti il 7 e l’8 marzo alla Cava del Sole Il trasformista Arturo Branchetti il 7 e l’8 marzo alla Cava del Sole Porterà in scena il suo ultimo spettacolo “Solo”. Si accede solo con Passaporto e prenotazione
L’ambasciatore argentino in visita nella città dei Sassi L’ambasciatore argentino in visita nella città dei Sassi Arnaldo Tomàs Ferrari è stato ricevuto dal sindaco De Ruggieri a Palazzo di Città
Matera2019: Circus+, imperdibile il terzo ciclo di eventi Matera2019: Circus+, imperdibile il terzo ciclo di eventi Acrobazie aeree, numeri di giocoleria ed emozionanti immersioni in acqua
Arte e cultura: “Get Close to opera” sbarca a Matera Arte e cultura: “Get Close to opera” sbarca a Matera Una settimana di formazione per operatori provenienti da tutta Europa
Un francobollo per la capitale europea della cultura Un francobollo per la capitale europea della cultura Due milioni e mezzo di esemplari per l’affrancatura con una vista panoramica
© 2001-2019 Edilife. Tutti i diritti riservati. Nessuna parte di questo sito può essere riprodotta senza il permesso scritto dell'editore. Tecnologia: GoCity Urban Platform.
MateraLife funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.