Esultanza Matera calcio serie C Lega Pro
Esultanza Matera calcio serie C Lega Pro
Calcio

Presentazione in grande stile per il Matera Calcio

Stadio gremito di tifosi

Tutto pronto per il campionato di calcio 2014-2015.
Squadra e staff tecnico del Matera Calcio si sono presentati in grande stile alla cittadinanza. L'evento si è svolto nello stadio XXI Settembre "Franco Salerno", gremito curiosi.
Sotto gli applausi scroscianti del caloroso pubblico materano, l'intera squadra è sfilata per la prima volta dinanzi ai materani. Capeggiata dal dirigente Mariano Fernandez, il vice-allenatore Lorenzo Cassia, il preparatore atletico Giuseppe Di Mauro, il preparatore dei portieri Pino Alberga, il medico sociale Francesco Manfredi, il fisioterapista Roberto Ostuni, il massaggiatore Valerio De Liso, l'infermiere Giuseppe Lorito. A seguire, la rosa dei 18 giocatori: Baiocco, Bifulco, Russo; D'Aiello, Mucciante, De Franco, Gotti; a seguire i centrocampisti: Iannini, Cuffa, Coletti, D'Angelo (ufficializzato ieri), Bernardi; e poi ancora gli attaccanti: Guerra, Madonia, Letizia, Pagliarini, Bustamante (ufficializzato ieri), Turchetta. Presente anche una rappresentativa del Ferrandina Calcio, formata da bambini, accreditata al Matera Calcio.

Sono intervenuti al tavolo dei relatori in una breve conferenza moderata dal giornalista altamurano Felice Griesi: il sindaco di Matera, Salvatore Adduce, il presidente della FIGC Puglia Antonio Tisci, il patron Saverio Columella e il mister Gaetano Auteri.

A fare gli onori di casa il primo cittadino che ha ringraziato il presidente Columella "per questo sforzo straordinario di averci portato in Lega Pro. Altamura condivide con noi tutto, cose buone e meno buone, per cui Matera ha accolto il Patron con molta ospitalità e calore".
Dopo i saluti di rito è toccato al mister Auteri, fare delle promesse ai tifosi: "Cercheremo di alimentare sempre la vostra passione, sappiamo i sacrifici che fate per seguirci. Vi rappresenteremo al meglio. Siamo all'anno zero. Faremo un girone di ferro con squadre che vantano una lunga tradizione calcistica".

Infine il presidnete Columella ha solutato l'intero stadio e si detto sorpreso dal calore manifestato dai tifosi: "Fino a qualche mese fa non ci si aspettava di arrivare fino in fondo, siete stati proprio voi il 12° uomo in campo (riferendosi ai numerosi tifosi in sala)".
A proposito della rosa ha aggiunto: "Mancano dei giocatori che arriveranno a breve. Abbiamo fatto scelte ponderate sul mercato, riconfermando alcuni beniamini della stagione scorsa".
Nel corso della presentazione sono intervenuti anche alcuni giocatori e tifosi. E, in conclusione, il patron ha voluto ricordare il giornalista materano prematuramente scomparso a febbraio, Renato Carpentieri.
3 fotoPresentazione matera calcio
presentazione matera calciopresentazione matera calciopresentazione matera calcio
  • Matera calcio
  • Campionato 2014-2015
Altri contenuti a tema
Nessuno calcia il pallone materano Nessuno calcia il pallone materano Fallito il tentativo di iscrizione alla serie D, addio sogni di gloria
Calcio a Matera, ancora nulla di fatto Calcio a Matera, ancora nulla di fatto Manca poco allo scadere dei termini per l’iscrizione alla serie D
1 Calcio: il Matera gioca il jolly altamurano, i tempi stringono Calcio: il Matera gioca il jolly altamurano, i tempi stringono Contattato Michele Maggi. Lui dice: "Sì al sostegno ma da solo non scendo in campo"
"Calcio Matera. Pronti a valutare proposte” "Calcio Matera. Pronti a valutare proposte” Dopo l'esito negativo del bando, il Comune non si arrende. Le dichiarazioni dell'assessore Tragni
Salvare il calcio a Matera, il Comune gioca l'ultima carta Salvare il calcio a Matera, il Comune gioca l'ultima carta Un bando per società sportive per il titolo di serie D
1 Calcio, lettera del Sindaco alla Figc Calcio, lettera del Sindaco alla Figc "Matera necessita di essere rappresentata nel calcio"
Matera calcio, incontro al Comune con i tifosi Matera calcio, incontro al Comune con i tifosi I gruppi biancoazzurri chiedono interventi per l'iscrizione al prossimo campionato
2 De Ruggieri si impegna: "Faremo di tutto per non far sparire il calcio" De Ruggieri si impegna: "Faremo di tutto per non far sparire il calcio" La società sportiva esclusa dalla serie C proprio nell'anno più prestigioso per Matera
© 2001-2021 Edilife. Tutti i diritti riservati. Nessuna parte di questo sito può essere riprodotta senza il permesso scritto dell'editore. Tecnologia: GoCity Urban Platform.
MateraLife funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.