ipogeo San Francesco
ipogeo San Francesco
Evento

Agli Ipogei di San Francesco la mostra di arte contemporanea "Rivers of Dust"

giovedì 11 luglio 2019
Current Corporate è l'unica azienda europea ad essersi specializzata nelle pratiche di Arte & Business, quali: progetti di valorizzazione del territorio attraverso l'arte, progettazione di musei d'impresa e di musei territoriali, gestione di collezioni di corporate art, attività di inserimento degli artisti nelle filiere industriali (attraverso residenze d'artista nel contesto produttivo, creazione di opere d'arte site-specific e prodotti art-based). Current Corporate ha sede a Treviso, ma opera in tutto il mondo, esportando la sartorialità italiana nei servizi di produzione culturale.

In occasione della mostra Rivers of Dust, organizzata per Matera Capitale Europea della Cultura 2019, Current è lieta di ospitare un talk dedicato alle aziende della Lucania e ai tutti i curiosi interessati a scoprire come artisti contemporanei e imprese possano collaborare per dare risalto al territorio, sviluppando in modo efficace il proprio brand e l'attrattiva del territorio.

L'aperitivo sul tema della collaborazione tra artisti e aziende si terrà presso la sede della mostra, agli Ipogei di San Francesco (Piazza San Francesco, Matera), giovedì 11 luglio alle ore 19.00, con la partecipazione speciale di Claudio Beorchia, artista della scuderia di Current, recentemente scelto per aprire il primo progetto di residenza ufficiale delle Gallerie dell'Accademia di Venezia -il suo progetto è stato recensito dal Financial Times-.

A far da cornice, la mostra Rivers of Dust. Un percorso visuale e sonoro attraverso il quale tre artisti contemporanei interpretano gli immaginari di un territorio, per come sgorgati dalla letteratura che li ha narrati e trasmessi alle generazioni di oggi: le immagini del territorio che circonda la mostra trovano spazio in una mostra d'arte contemporanea che coinvolge i sensi per investigarle, attraverso suggestive stimolazioni e simboli potenti, atavici.

Nello spazio degli Ipogei di Piazza San Francesco, spirituale e sotterraneo, prende corpo una mostra d'arte fatta di opere concettuali e materiche che trasmettono l'eco della città per come propagatosi in Italia grazie alla letteratura: le Vanitas di Cosima Montavoci, scolpite nel pane, sembrano evocare il ritorno alla polvere di cui narra con generosità il poeta barocco Tomaso Stigliani; mentre l'installazione Fogli Caduti di Claudio Beorchia ci ricorda le immagini di "Nuovi Campi Elisi" di Leonardo Sinisgalli.

La sound art di Nicola di Croce, echeggiando libera nello spazio, sembra riflettere naturalmente l'inafferrabile e mitologico mondo di Mariolina Venezia, misterioso e drammatico, pervaso di un silenzio antico, che si riflette negli abitanti, e cela una seconda faccia mitologica.

La mostra vuole spronare una riflessione sulla costruzione partecipativa degli immaginari un territorio, utilizzando l'arte contemporanea come potente veicolo di significazione.
  • Matera 2019
Prossimi eventi a Matera
1 Matera, l’Italia meridionale e il Mediterraneo tra '400 e '500 Fino al 19 agosto Matera, l’Italia meridionale e il Mediterraneo tra '400 e '500
U iurt di Mammamiaaa si anima. Iniziative al via il 7 giugno e sino a novembre Fino al 8 novembre U iurt di Mammamiaaa si anima. Iniziative al via il 7 giugno e sino a novembre
L’Architettura dialoga con il Design nella mostra “Alessi Tea & Coffee Piazza and Towers. Architecture meets Design” Fino al 4 agosto L’Architettura dialoga con il Design nella mostra “Alessi Tea & Coffee Piazza and Towers. Architecture meets Design”
Da venerdì in mostra a Matera le maschere arcaiche lucane di Nicola Toce Fino al 15 settembre Da venerdì in mostra a Matera le maschere arcaiche lucane di Nicola Toce
Fotografia: progetto "Coscienza dell'Uomo", la prima mostra è "Questo è il Sud" Fino al 30 settembre Fotografia: progetto "Coscienza dell'Uomo", la prima mostra è "Questo è il Sud"
Torna il Parco Murgia Film, dal 9 luglio al 27 agosto Fino al 27 agosto Torna il Parco Murgia Film, dal 9 luglio al 27 agosto
Progetto Cineforum in periferia, il cinema sotto le stelle Fino al 25 luglio Progetto Cineforum in periferia, il cinema sotto le stelle
Alla Fondazione Sassi personale della pittrice materana Maria Paolicelli Oggi Alla Fondazione Sassi personale della pittrice materana Maria Paolicelli
Altri contenuti a tema
Matera vista dalla luna, dal 15 al 24 luglio ricco programma di iniziative Matera vista dalla luna, dal 15 al 24 luglio ricco programma di iniziative Anteprime mondiali, concerti, allestimenti urbani, presentazioni di libri e film ricordando il primo uomo sulla luna
Festa di "Avvenire" a Matera Festa di "Avvenire" a Matera Un nutrito programma di incontri fino a venerdì
Per la Festa della musica la Nona Sinfonia di Beethoven alla Cava del Sole Per la Festa della musica la Nona Sinfonia di Beethoven alla Cava del Sole Progetto di Matera 2019 "Duni Europa"
Concerto di Roberto Vecchioni, ecco le modalità per partecipare Concerto di Roberto Vecchioni, ecco le modalità per partecipare Ingresso è libero ma serve prenotare biglietto
A Matera la corsa dei "Poveri Cristi" A Matera la corsa dei "Poveri Cristi" Un evento podistico molto particolare
Matera2019: per I-Dea la mostra "Visione Unica" Matera2019: per I-Dea la mostra "Visione Unica" Cultures of Environmental Manipulation inaugura l'8 giugno, esposta fino al 15 settembre
Dal 1° giugno il Passaporto per Matera 2019 diventa titolo di viaggio Dal 1° giugno il Passaporto per Matera 2019 diventa titolo di viaggio Accesso gratuito a tutti gli autobus urbani Miccolis
Il 18 luglio "Apollo Soundtrack": si celebrano i 50 anni dell'uomo sulla Luna Il 18 luglio "Apollo Soundtrack": si celebrano i 50 anni dell'uomo sulla Luna Musica a gravità zero, post moderna, con note elettroniche e d'ambiente
© 2001-2019 Edilife. Tutti i diritti riservati. Nessuna parte di questo sito può essere riprodotta senza il permesso scritto dell'editore. Tecnologia: GoCity Urban Platform.
MateraLife funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.