Giornata della memoria, il ricordo vivido di Matera
Giornata della memoria, il ricordo vivido di Matera
Eventi e cultura

Giornata della memoria, il ricordo vivido di Matera

La città dei Sassi commemora le vittime dell’Olocausto

Oggi 27 gennaio si ricordano le vittime dell'immane tragedia dell'Olocausto. Durante la seconda guerra mondiale circa 6 milioni di ebrei vennero deportati, maltrattati, uccisi ed umiliati nei campi di sterminio tedeschi. Il cordoglio dell'umanità intera è vivido, tale che il 27 gennaio di ogni anno gli stati membri delle Nazioni Unite celebrano ufficialmente il terribile genocidio della Shoah, a seguito di una risoluzione Onu del 2005.

Anche Matera celebra la Giornata della Memoria con la mostra fotografica "Auschwitz. Lo Spirito del Luogo", evento promosso dall'associazione Freelancer Photographer. Entrando nel merito il reportage fotografico è stato realizzato dall'autore degli scatti, Vincenzo Catalano, in collaborazione con le Autorità Polacche, sui campi di sterminio di Auschwitz I e Auschwitz II Birkenau. La serie d'immagini raccolte documenta quel che resta del campo di concentramento di Auschwitz, dove si sono consumati i crimini più spietati. Il progetto è stato suddiviso in due sezioni: la prima è dedicata all'installazione di una mostra fotografica itinerante, la seconda prevede la pubblicazione di un'opera editoriale.

La mostra, patrocinata dal Museo Statale di Auschwitz, è stata allestita nell'ex ospedale di San Rocco e sarà inaugurata alle ore 18,00 alla presenza del sindaco di Matera, Salvatore Adduce, e dal Soprintendente Francesco Canestrini, alla presenza di Mons. Salvatore Ligorio, del Prefetto dott. Luigi Pizzi, del Presidente del Consiglio della Regione Basilicata, Piero Lacorazza, della Provincia di Matera, Francesco De Giacomo, e del Presidente del CUG CNR dott.ssa Gabriella Liberati. L'apertura al pubblico sarà garantita dal 27 gennaio al 27 febbraio 2015.

Il ricordo di uno degli orrori più grandi della storia mostra i lati più crudeli e violenti dell'umanità intera che, purtroppo, non ha ancora imparato dai suoi errori.
2 fotoGiornata della memoria, il ricordo vivido di Matera
Giornata della memoria, il ricordo vivido di MateraGiornata della memoria, il ricordo vivido di Matera
  • Matera
  • Mostra fotografica
  • Giornata della Memoria
  • Olocausto
Altri contenuti a tema
Carabinieri: arrivano i rinforzi per la stagione estiva Carabinieri: arrivano i rinforzi per la stagione estiva Sono 42 in tutta la Basilicata, destinati alle località turistiche
Fotografia: il progetto "Coscienza dell'Uomo" entra nel vivo Fotografia: il progetto "Coscienza dell'Uomo" entra nel vivo Tre mesi molto intensi di mostre e incontri. Tra i protagonisti Toscani e Crepax
A Matera il "World Press Photo 2019" A Matera il "World Press Photo 2019" Il più importante premio mondiale di fotogiornalismo
10 fotografi per 10 musei 10 fotografi per 10 musei Scatti artistici in mostra a Palazzo Lanfranchi
"Io sono": questa sera l'inaugurazione della mostra a Matera "Io sono": questa sera l'inaugurazione della mostra a Matera Resterà aperta fino al prossimo 5 aprile 2018
73° Giorno della Memoria: Matera non dimentica 73° Giorno della Memoria: Matera non dimentica Tutti gli appuntamenti del giorno per commemorare le vittime del Nazismo
Mostra "La fotografia come sviluppo della Cultura Contemporanea": questa sera l'inaugurazione Mostra "La fotografia come sviluppo della Cultura Contemporanea": questa sera l'inaugurazione Ancora una tappa del R-evolution Photo Festival promosso dal FIOF in collaborazione con il CNA.
Automobilista avvisato è automobilista mezzo salvato Automobilista avvisato è automobilista mezzo salvato Attivo dal mese di giugno l’autovelox Matera-Metaponto
© 2001-2020 Edilife. Tutti i diritti riservati. Nessuna parte di questo sito può essere riprodotta senza il permesso scritto dell'editore. Tecnologia: GoCity Urban Platform.
MateraLife funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.