Sindaco De Ruggieri
Sindaco De Ruggieri
Enti locali

Gravina e Altamura private dei sindaci, cresce la preoccupazione a Matera

De Ruggieri: Rischio di rallentare alleanze e progetti

Gravina commissariata dopo che il Tar Puglia ha annullate le elezioni dello scorso giugno per delle irregolarità riguardanti la lista Gravina On la più suffragata nella coalizione dall'oramai ex sindaco Alesio valente.
Altamura guidata da una giunta riabilitata dallo stesso tar Puglia e priva da oramai sei mesi del suo sindaco costretto agli arresti domiciliari per un presunto caso di corruzione.

Un panorama politico poco edificante tanto per la Puglia quanto per la Basilicata e soprattutto per la prossima Capitale della cultura 2019.
Da Matera il sindaco, Raffaello de Ruggieri, su sollecitazione della Redazione si è detto moto preoccupato per quanto sta accadendo.
"Le vicende amministrative delle città di Altamura e Gravina in Puglia, non possono lasciare indifferente il Sindaco di Matera. Con queste due città avevamo e abbiamo sottoscritto protocolli e intese, per attivare progetti comuni e soprattutto per esaltare i nostri valori territoriali, le nostre specificità territoriali, la nostra cultura murgiana. La situazione gravosa che stanno vivendo le due città, ovviamente rallenta questa alleanza".

Tanti infatti i progetti in programma a cominciare dalla gestione dei flussi turistici e dalla gestione dell'accoglienza sino ai progetti per il riconoscimento del territorio a cavallo tra la Puglia e la basilicata quale patrimonio Unesco.
De Ruggieri dal canto sui si augura "per Gravina che la situazione possa evolversi e per Altamura possa quanto prima ristabilirsi, attraverso una rappresentatività democratica e popolare, perché abbiamo bisogno, per il 2019, di avere anche queste due città come punti di riferimento, per esaltare e per rafforzare i livelli di accoglienza e soprattutto i livelli di diffusione culturale".

Tuttavia la preoccupazione resta. Alta.
  • Raffaello De Ruggieri
Altri contenuti a tema
De Ruggieri ha azzerato la giunta comunale De Ruggieri ha azzerato la giunta comunale Annunciata a breve la composizione del nuovo esecutivo. Chiusa la verifica con il PD
Potenziamento della connessione nelle scuole: la parola ad Acito e De Ruggieri Potenziamento della connessione nelle scuole: la parola ad Acito e De Ruggieri Ecco quanto dichiarato nell'incontro con i dirigenti scolastici
De Ruggieri apre la conferenza stampa sull’incontro di Bruxelles De Ruggieri apre la conferenza stampa sull’incontro di Bruxelles Presenti anche il Presidente della Fondazione Adduce, il segretario generale della Fondazione Oliva, i manager Tarantino e Romaniello
Autorizzazioni alle riprese cinematografiche, audiovisive e fotografiche: dal 9 aprile in vigore il regolamento Autorizzazioni alle riprese cinematografiche, audiovisive e fotografiche: dal 9 aprile in vigore il regolamento Il commento del primo cittadino Raffaello De Ruggieri
De Ruggieri e Tortorelli ospiti al "Maurizio Costanzo Show" De Ruggieri e Tortorelli ospiti al "Maurizio Costanzo Show" La puntata andrà in onda il 12 aprile in seconda serata
De Ruggeri presente all'evento di RaiCom a Matera De Ruggeri presente all'evento di RaiCom a Matera L'intervento del sindaco al convegno “Fiction e Territorio - Nuove prospettive di sviluppo per la produzione televisiva in Italia”
Matera necessita di un presidio di Guardia Medica per i turisti Matera necessita di un presidio di Guardia Medica per i turisti De Ruggieri sollecita il Commissario ASM all'attivazione
Consiglio comunale del 28 marzo: le considerazioni del sindaco De Ruggieri Consiglio comunale del 28 marzo: le considerazioni del sindaco De Ruggieri "Falso che non esistono risorse per affrontare le necessità del verde pubblico e della gestione dei bagni pubblici"
© 2001-2018 Edilife. Tutti i diritti riservati. Nessuna parte di questo sito può essere riprodotta senza il permesso scritto dell'editore. Tecnologia: GoCity Urban Platform.
MateraLife funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.