Polizia locale
Polizia locale
Enti locali

Progetto/Attività "Matera Capitale Europea della Cultura 2019"

Maggiore vigilanza e controllo in Città

Che cos'è il progetto "Matera Capitale Europea della Cultura 2019"?

Il progetto verrà espletato da personale appartenente al Settore Polizia Locale. Occorre evidenziare che la nomina di Matera a Capitale Europea della Cultura per il 2019 ha comportato e comporterà negli anni a venire un aumento degli eventi connessi a tale nomina che richiederanno un incremento di servizi della Polizia Locale.

La città è peraltro interessata da enormi flussi turistici che hanno amplificato in maniera esponenziale le problematiche relative alla sicurezza urbana, al controllo, alla disciplina e vigilanza del traffico.
Poiché la dotazione organica è del tutto carente, tale progetto ha la finalità di potenziare ed incrementare i servizi di competenza della Polizia Locale.

Nello specifico:
1) Si provvederà alla tutela e salvaguardia del territorio comunale anche in fasce orarie normalmente non coperte dal servizio ordinario di vigilanza.
In tal modo si intende assicurare una migliore e più proficua azione di presidio del territorio in particolare delle aree più sensibili alla sicurezza urbana e di civile convivenza;
2) Si predisporranno servizi di rappresentanza ed assistenza alle varie manifestazioni ed eventi che si svolgeranno nel corso dell'anno, che com'è noto ormai interessano continuamente la città di Matera, comportando la necessità di un presidio costante del personale di P.L. atto a garantire migliori condizioni di viabilità, nonché, di non secondaria importanza, l'ausilio informativo ai turisti;
3) Si incrementerà la presenza sul territorio in tutte le ore della giornata con attività di controllo e prevenzione finalizzate alla riduzione dei rischi, sottolineando che la presenza degli Agenti non è tesa unicamente alla repressione dei fatti illeciti ma anche e soprattutto alla educazione della collettività in una capillare azione di prevenzione e confronto;
4) Si incrementeranno le attività tese alla repressione e controllo del commercio abusivo ambulante in special modo nel centro storico, al controllo dell'occupazione del suolo pubblico da parte di pubblici esercizi;
Il contenuto del progetto si concretizza nella programmazione di attività di pattugliamento in zone predefinite della città, assicurando i controlli anche al di fuori degli ordinari orari di servizio.

Oltre i servizi di istituto in turnazione, si avrà cura di organizzare attività che assicurino la presenza continuativa di almeno 4 (quattro) Agenti di Polizia Locale.
In considerazione dell'enorme afflusso turistico che interessa la città, le attività di controllo e repressione della sosta selvaggia in zone e periodi particolari, saranno maggiormente incrementate nel periodo aprile/ottobre soprattutto nel Centro Storico e nei Rioni Sassi con l'ausilio dei varchi elettronici della Z.T.L.

Per i giorni relativi alle manifestazioni di qualsiasi natura verranno programmate attività supplementari a quelle di istituto ove le stesse prevedano un afflusso eccezionale di cittadini che comporta problemi di traffico, di circolazione e di sicurezza.
L'incremento della vigilanza e dei controlli sulle soste irregolari, sul traffico e la circolazione, nonché sul presidio del territorio, verrà programmato secondo le esigenze che emergeranno.
Il predetto progetto si realizzerà nel biennio 2017-2018.

L'importo totale ammontante previsto è di € 50.000,00 annui, remunerato parametrandolo alle aliquote previste dal C.C.N.L.
  • Forze dell'ordine
Altri contenuti a tema
In carcere per spaccio di droga In carcere per spaccio di droga Operazione dei carabinieri ad Altamura e Policoro
Ruba borsa in Chiesa: ladra presa e denunciata a piede libero all'Autorità giudiziaria Ruba borsa in Chiesa: ladra presa e denunciata a piede libero all'Autorità giudiziaria I poliziotti restituiscono il tutto alla legittima proprietaria
2 Prostitute in un centro massaggi a Matera: avviso di conclusione delle indagini per 4 cinesi Prostitute in un centro massaggi a Matera: avviso di conclusione delle indagini per 4 cinesi Provvedimento emesso dalla Procura di Matera sulla base degli elementi forniti dai Carabinieri
Identificati gli autori degli atti vandalici ai danni delle scuole "Pascoli"  e "Torraca" di Matera Identificati gli autori degli atti vandalici ai danni delle scuole "Pascoli" e "Torraca" di Matera I 7 minorenni sono stati deferiti alla Procura per i Minorenni di Potenza dai Carabinieri
Smaltimento irregolare rifiuti: elevate 10 sanzioni dal Nucleo della Polizia ambientale Smaltimento irregolare rifiuti: elevate 10 sanzioni dal Nucleo della Polizia ambientale In corso controlli per la verifica delle emissioni in atmosfera provenienti dalle cucine dei ristoranti
Matera, getta la droga dal finestrino dell’auto ma viene riconosciuto dai poliziotti e arrestato Matera, getta la droga dal finestrino dell’auto ma viene riconosciuto dai poliziotti e arrestato Recuperati due panetti di hashish per complessivi gr.193 gettati sul bordo di un canale
Negoziante minacciata con coltello da un 50enne pregiudicato Negoziante minacciata con coltello da un 50enne pregiudicato Immediato l'intervento dei Carabinieri. L'uomo è stato denunciato all’Autorità Giudiziaria
Anche sulle spiagge della  Basilicata la piaga del lavoro nero Anche sulle spiagge della Basilicata la piaga del lavoro nero Quattro persone sono state deferite all'autorità giudiziaria
© 2001-2017 Edilife. Tutti i diritti riservati. Nessuna parte di questo sito può essere riprodotta senza il permesso scritto dell'editore. Tecnologia: GoCity Urban Platform.
MateraLife funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.