Incontro di Adiconsum con le scuole sul lavoro
Incontro di Adiconsum con le scuole sul lavoro
Associazioni

Servizi “recall” a pagamento dal 21 luglio

Gestori telefonici sotto la lente dell’Adiconsum Matera.

L' Adiconsum Cisl di Matera per la trasparenza dei gestori telefonici.

A partire dal ventuno luglio, i servizi "recall" di Vodafone e "chiama ora" di Tim – messaggi inviati automaticamente sui cellulari per informare tempestivamente gli utenti, circa la reperibilità di un numero spento o non raggiungibile – saranno a pagamento. I costi varieranno dai sei centesimi al giorno, applicabili però su un utilizzo effettivo, per la Vodafone e 1.90 euro per la Tim, quota fissa che verrà addebitata ogni quadrimestre.

Fin qui tutto bene: "Le variazioni dei piani tariffari non sono illegittime in quanto le Società telefoniche stanno procedendo ad avvisare i loro clienti", commenta Marina Festa, presidente dell'Adiconsum Cisl di Matera, tuttavia, "molti utenti telefonici non sanno nemmeno se tali servizi sono attivi o meno sui propri cellulari ed è per questo che occorre prestare molta attenzione per non avere poi brutte sorprese con l'addebito dei costi sul credito residuo".

In conclusione assicura: "Noi siamo a disposizione dei cittadini per eventuali abusi e vessazioni. Con tutte le maggiori Società telefoniche abbiamo attivato protocolli di conciliazione per risolvere bonariamente, problematiche inerenti, ad esempio, l'errata fatturazione, le disdette contrattuali, l'attivazione di servizi non richiesti, sempre senza aggravio dei costi per i consumatori e ottenendo risultati soddisfacenti. Centinaia e centinaia sono i cittadini che si sono rivolti a noi per controversie telefoniche e in tutti i casi sono rimasti appagati del risultato conseguito e del nostro operato".
  • Associazioni
Altri contenuti a tema
Piano di sviluppo di Basilicata Creativa Piano di sviluppo di Basilicata Creativa Illustrati i risultati dell’indagine nel settore delle industrie culturali e creative
L’Ordine degli architetti di Matera ha un nuovo presidente L’Ordine degli architetti di Matera ha un nuovo presidente Gaspare Buonsanti è stato eletto all’unanimità. Rinnovate anche le altre cariche sociali
Nasce a Matera l'associazione "Cittadini ControVento" Nasce a Matera l'associazione "Cittadini ControVento" Obiettivo: promuovere politica, cultura ed economia territoriale
Nasce “Architetti Innovativi Matera” Nasce “Architetti Innovativi Matera” Un sodalizio per guardare attraverso un nuovo approccio al territorio e all’ambiente
L’associazione B&B chiede certezze L’associazione B&B chiede certezze La difesa del settore extralberghiero dagli attacchi del consigliere Stifano (5 stelle)
A Matera torna la “Yellow run” A Matera torna la “Yellow run” Sport, benessere e inclusione nella manifestazione in programma sabato 26 settembre
Lavoro a distanza per “Famiglia e Sussidiarietà” Lavoro a distanza per “Famiglia e Sussidiarietà” L’associazione antiracket e antiusura non intende lasciare soli i lucani
Un martedì grasso dedicato al “caso Cappelluti” Un martedì grasso dedicato al “caso Cappelluti” Nuova proposta di gioco di ruolo dell’associazione Giallo Sassi
© 2001-2021 Edilife. Tutti i diritti riservati. Nessuna parte di questo sito può essere riprodotta senza il permesso scritto dell'editore. Tecnologia: GoCity Urban Platform.
MateraLife funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.