gialllo sassi
gialllo sassi "Il caso Cappelluti"
Eventi e cultura

Un martedì grasso dedicato al “caso Cappelluti”

Nuova proposta di gioco di ruolo dell’associazione Giallo Sassi

Un carnevale insolito, con un tuffo nel passato per un gioco di ruolo incentrato su una vicenda che ha riguardato da vicino una famiglia in vista della città di Matera.

Con questa affascinante premessa tornano i giochi di ruolo dal vivo dell'associazione Giallo Sassi, che in occasione del martedì grasso propone un'altra avvincente storia attorniata da un aurea di mistero e segretezza. Si tratta del Caso "Caso Cappelluti", che ha interessato per un episodio di cronaca la famiglia di un noto imprenditore della città.

"Marzo 1936, in casa Cappelluti si festeggia il Carnevale, ma qualcosa adombra ancora la gioia della famiglia di imprenditori. Sei anni prima, qualcuno aveva rapito Nicola, nipote del patriarca. Il giovane aveva riabbracciato i suoi cari, ma sulla vicenda non è mai stata fatta luce". Con queste parole si inizia a svelare la storia che vedrà coinvolti in prima persone tutti i partecipanti al gioco che interpretano fisicamente i diversi personaggi che animano il racconto, attraverso interazioni reali in spazi appositamente predisposti per rievocare gli eventi narrati. Insomma una esperienza immersiva che stasera, alle "Dodici Lune" (ore 20.00), interesserà tutti coloro che, aderendo all'iniziativa dell'associazione Giallo Sassi, vorranno faranno luce e riproporranno il Caso Cappelluti: uno dei misteri irrisolti sul quale interrogarsi.
  • Associazioni
  • Città
Altri contenuti a tema
Lavoro a distanza per “Famiglia e Sussidiarietà” Lavoro a distanza per “Famiglia e Sussidiarietà” L’associazione antiracket e antiusura non intende lasciare soli i lucani
A Matera prende forma la "Fontana dell’Amore" A Matera prende forma la "Fontana dell’Amore" Un luogo per innamorarsi nel cuore dei Sassi
“Raccontare Disegnando”, al via un corso di fumetto “Raccontare Disegnando”, al via un corso di fumetto Nuova iniziativa dell’associazione Giallo Sassi
1 Stazione servizio Q8, tutto pronto per la rimozione Stazione servizio Q8, tutto pronto per la rimozione Giunge al termine l’iter amministrativo. Entro 30 giorni l'inizio dei lavori
I Lions assegnano il Premio “Eccellenze materane" I Lions assegnano il Premio “Eccellenze materane" Il sodalizio materano dei Lions conferisce un riconoscimento di merito ad alcuni imprenditori locali
Street Art sui muri degli immobili dell'Ater Street Art sui muri degli immobili dell'Ater In via Frangione e via Leonardo Da Vinci
Torna la "Festa degli Aquiloni" per la 15^ edizione Torna la "Festa degli Aquiloni" per la 15^ edizione Domenica 1° ottobre “Energia Pulita, Divertimento Pulito” nel Parco della Murgia Materana
Ad ottobre, "Cultura Italiae" diverrà realtà nella Città dei Sassi Ad ottobre, "Cultura Italiae" diverrà realtà nella Città dei Sassi Il Presidente di Cultura Italiae, Angelo Argento: "Vogliamo che sulla nostra carta di identità, con orgoglio, ci sia: nata a Matera"
© 2001-2020 Edilife. Tutti i diritti riservati. Nessuna parte di questo sito può essere riprodotta senza il permesso scritto dell'editore. Tecnologia: GoCity Urban Platform.
MateraLife funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.