Questura di Matera
Cronaca

Vende la sua catenina d’oro, poi ci ripensa portandosi via catenina e ricavato della vendita

Denunciato dalla Polizia un 33enne di Tricarico per furto aggravato ai danni di un compro oro di Matera

Dovrà difendersi dalle accuse di furto aggravato, l'uomo denunciato dalla Polizia di Stato per il furto di una catenina d'oro.
Il fatto è avvenuto all'interno di un compro oro di Matera in uno dei primi giorni di novembre.
Sono entrati due giovani e uno di loro ha chiesto di vendere una catenina in oro giallo.
Dopo aver pesato l'oggetto prezioso, l'esercente ha pattuito con il cliente il prezzo di 255 euro, quindi gli ha versato la somma e compilato la ricevuta.
A quel punto, il cliente, approfittando di un momento di distrazione dell'esercente, si riappropriava con destrezza della catenina d'oro che aveva appena venduto, prelevandola dalla bilancia su cui era ancora appoggiata e spariva con il suo amico.
L'esercente si è rivolta alla Polizia, che ha avviato subito le indagini.
Gli investigatori della Squadra Mobile hanno effettuato una ricerca della catenina rubata presso tutti i compro oro della città con esito negativo.
Sono comunque riusciti a risalire al soggetto, un uomo di 33 anni residente a Tricarico e lo hanno denunciato all'Autorità giudiziaria.
    © 2001-2018 Edilife. Tutti i diritti riservati. Nessuna parte di questo sito può essere riprodotta senza il permesso scritto dell'editore. Tecnologia: GoCity Urban Platform.
    MateraLife funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.