MateraLife funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccando Per mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo Ad-Blocker. Grazie.
Acquedotto lucano
Acquedotto lucano
Territorio

Acquedotto Lucano, danni alla condotta del Frida

La causa si rintraccia in un movimento franoso

Si registrano danni ingenti all'acquedotto del Frida, uno dei più importanti acquedotti lucani, costituito da 500 km di condotte che servono 114.500 abitanti distribuiti in 33 comuni.

Causa maltempo, dal 25 Marzo in poi, la zona in cui è situato il ramo montano della condotta, è stata interessata da importanti movimenti franosi, in particolare in località Finata di Colobraro. Queste frane hanno causato notevoli danni alla condotta e gravi disagi per gli utenti.

Si legge dalla nota dell'Acquedotto Lucano che "i tecnici, già celermente intervenuti nel corso del fine settimana del 28 e 29 Marzo 2015 per riparare il primo guasto verificatosi, stanno alacremente lavorando in queste ore a causa dell'insistere della frana che continua ad interessare la zona".

Per sanare la condotta e ripristinare il flusso idrico è stato necessario sospendere l'erogazione idrica nei comuni di: Valsinni e Rotondella; Pisticci, (comprese le zone rurali Leonardo, San Pietro, Caporotondo, Castelluccio, Terranova, Fondo Messere, San Gaetano, ecc); Tursi e zone rurali limitrofe; Montalbano Jonico.
  • Acquedotto lucano
  • Condotta Frida
Altri contenuti a tema
Acquedotto Lucano: dissequestrati tutti i depuratori Acquedotto Lucano: dissequestrati tutti i depuratori Il tribunale del riesame ha annullato il provvedimento di sequestro dei 49 depuratori
CONFAPI Matera chiede incontro con l’Acquedotto Lucano CONFAPI Matera chiede incontro con l’Acquedotto Lucano Si chiede maggiore attenzione verso il tessuto imprenditoriale lucano
Fino alle 16, niente acqua sulla SS99 Matera-Altamura Fino alle 16, niente acqua sulla SS99 Matera-Altamura L’acquedotto Lucano informa
Risolti i problemi alla condotta del Frida Risolti i problemi alla condotta del Frida Tecnici a lavoro anche a meno 12 gradi
Un numero stratosferico di contatori rotti. Oltre 9500. Un numero stratosferico di contatori rotti. Oltre 9500. Lo comunica acquedotto lucano
2 Al via le assunzioni presso l'Acquedotto Lucano Al via le assunzioni presso l'Acquedotto Lucano Ecco come presentare la domanda
Acquedotto lucano sospende il servizio per utenze morose Acquedotto lucano sospende il servizio per utenze morose Da giovedì inizia la stretta per strutture turistiche della costa jonica e tirrenica
Borgo La Martella, sospensione idrica per il 4 febbraio Borgo La Martella, sospensione idrica per il 4 febbraio Causa: lavori urgenti di riparazione in via Arno. Lo comunica l’Acquedotto lucano.
© 2001-2017 Edilife. Tutti i diritti riservati. Nessuna parte di questo sito può essere riprodotta senza il permesso scritto dell'editore. Tecnologia: GoCity Urban Platform.