Carabinieri
Carabinieri
Cronaca

Anche sulle spiagge della Basilicata la piaga del lavoro nero

Quattro persone sono state deferite all'autorità giudiziaria

In media un lavoratore su cinque, del settore turistico - balneare viene assunto in nero. Senza un regolare contratto, oppure con contratti "anomali" e non in linea con le nuove Leggi sul lavoro. Una piaga, quella del lavoro nero che non ha risparmiato le spiagge lucane.

Quattro persone, una delle quali di nazionalità cinese, sono state deferite all'autorità giudiziaria al termine dei controlli in 14 fra alberghi, pubblici esercizi e villaggi turistici del Metapontino e di Matera da parte dell'Ispettorato territoriale del lavoro insieme ai Carabinieri. Delle 14 aziende controllate nella scorsa settimana, undici sono risultate irregolari. Sono state verificate le posizioni di 54 lavoratori.
  • Lavoro
  • Forze dell'ordine
Altri contenuti a tema
Sono ben 35 mila i “richiedenti lavoro” in Basilicata Sono ben 35 mila i “richiedenti lavoro” in Basilicata Un popolo di giovani che si è rivolto ai Centri per l’Impiego dando la propria disponibilità
6 Brutale aggressione ai danni di un poliziotto Brutale aggressione ai danni di un poliziotto Grippo (Ugl Polizia Penitenziaria): "Solidarietà all'Agente aggredito a Matera"
1 “ALTO IMPATTO-FREEDOM”, attività di contrasto al fenomeno del caporalato. “ALTO IMPATTO-FREEDOM”, attività di contrasto al fenomeno del caporalato. Un arresto e tre denunce è il bilancio dell’operazione della Polizia di Stato a Matera
Polizia salva un uomo dal commettere una pazzia Polizia salva un uomo dal commettere una pazzia Annuncia su Facebook di volersi togliere la vita. Immediato l'intervento degli agenti
Incendio a La Martella: due coniugi anziani tratti in salvo dalle fiamme Incendio a La Martella: due coniugi anziani tratti in salvo dalle fiamme L'impresa è stata portata a termine con successo da una volante della Polizia di Stato
Controlli della Polizia Locale su commercio abusivo Controlli della Polizia Locale su commercio abusivo E intervento di messa in sicurezza in via Lucana
Scoperto dalla Polizia mentre cerca di superare gli esami di guida con l’aiuto di uno smartphone Scoperto dalla Polizia mentre cerca di superare gli esami di guida con l’aiuto di uno smartphone Nascondeva il cellulare per comunicare con un complice che gli forniva le risposte esatte dall’esterno
La Guardia di Finanza di Verona sequestra 7 villaggi turistici. Coinvolta anche la Basilicata La Guardia di Finanza di Verona sequestra 7 villaggi turistici. Coinvolta anche la Basilicata Valore complessivo: 95 milioni di euro
© 2001-2017 Edilife. Tutti i diritti riservati. Nessuna parte di questo sito può essere riprodotta senza il permesso scritto dell'editore. Tecnologia: GoCity Urban Platform.
MateraLife funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.