ass. antiracket e usura
ass. antiracket e usura
Associazioni

Legalità, è tempo di bilanci per l'associazione antiracket e antiusura

Sempre più persone si rivolgono all’associazione "Famiglia e sussidiarietà"

Bilancio consuntivo delle attività svolte da parte dell'Associazione Antiracket e Antiusura "Famiglia&Sussidiarietà" nel corso del 2018 e prospettive per l'anno in corso.

Un incontro nel quale il presidente dell'associazione ha voluto illustrare tutte le attività che l'associazione ha svolto nel corso dell'anno passato, illustrando ciò che invece è in programma per questo 2019.

Angelo Festa, presidente di "Famiglia&Sussidiarietà", si dice soddisfatto del lavoro dell'associazione che è riuscita ad intercettare i bisogni degli individui in difficoltà. "Le persone si sono rivolte all'Associazione per avere un consiglio, un aiuto morale e giuridico per poter uscire da uno stato di bisogno e di sovraindebitamento che si era accumulato nel corso degli anni".

Per questo, concretamente, anche grazie alla collaborazione con la Fondazione Lucana Antiusura "Mons. Vincenzo Cavalla", presieduta dal Padre Monfortano Basilio Gavazzeni, si è lavorato per aiutare tante famiglie, ma anche soggetti appartenenti alle categorie dei commercianti e dei piccoli imprenditori a rischio di usura.

L'impegno si è rivolto in particolare ai casi di "sovraindebitamento", avviando le procedure del cosiddetto "piano del consumatore", relativo alla legge 3 del 2012.

"È stato un ottimo risultato ottenuto attraverso l'applicazione della Legge 3/2012 che è uno strumento normativo importante, in materia di usura, estorsione e composizione delle crisi da sovraindebitamento, che disciplina le situazioni di dissesto economico-finanziario tanto del soggetto qualificabile come consumatore, quanto di una vasta categoria residuale di debitori non fallibili, come ad esempio piccoli imprenditori, imprenditori agricoli, le così dette start-up innovative, etc"- ha spiegato il presidente Festa.

Inoltre, l'Associazione "Famiglia e Sussidiarietà" ha svolto una costante attività d'informazione e formazione, sul tema della legalità, dell'estorsione e dell'usura con incontri nelle scuole di Matera e Provincia.

E nel 2019?
"Nel 2019 continueremo nella nostra attività di assistenza e consulenza ai cittadini vittime di usura e sovraindebitate, espandendo sempre più le iniziative di prevenzione, perché in molti casa manca una cultura dell'uso responsabile del denaro e una educazione all'investimento delle proprie risorse".
Nel mirino dell'associazione anche un dossier sui giochi d'azzardo, una tra le principali cause dell'indebitamento familiare, che espone i soggetti affetti da ludopatia, al rischio usura.

L'obiettivo per l'anno in corso è quello di creare una rete tra istituzioni, Enti, Istituti bancari, e Fondazioni, finalizzata alla prevenzione e al contrasto del fenomeno del sovraindebitamento e dell'usura.
  • Famiglia&Sussidiarietà
Altri contenuti a tema
“In Basilicata alto tasso di usura sommersa” “In Basilicata alto tasso di usura sommersa” Intervista al presidente dell’associazione Famiglia&Sussidiarietà
Troppi debiti, nasce uno sportello informativo Troppi debiti, nasce uno sportello informativo L'associazione "Famiglia&Sussidirietà" continua la propria lotta all'usura
© 2001-2019 Edilife. Tutti i diritti riservati. Nessuna parte di questo sito può essere riprodotta senza il permesso scritto dell'editore. Tecnologia: GoCity Urban Platform.
MateraLife funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.