Dislessia
Dislessia
Scuola e Lavoro

Pubblicato il bando per i ragazzi dislessici e con DSA

I contributi regionali serviranno per l'acquisto di strumenti informatici

E' stato pubblicato il nuovo bando per gli interventi a favore dei soggetti affetti da dislessia e da altre Difficoltà Specifiche di Apprendimento (DSA)in riferimento all'anno scolastico 2014/2015.

Ogni anno la Regione Basilicata stanzia dei contributi, per le famiglie di queste persone svantaggiate, finalizzati a comprare strumenti informatici e tecnologici (pc, tablet, dispositivi vocali, correttori ortografici) volti a facilitare percorsi didattici. In questo caso i destinatari sono le famiglie di alunni con DSA. Il finanziamento potrà essere usufruibile anche per chi richieda degli eventuali aggiornamenti di software.

La domanda, scaricabile dal portale del Comune o reperibile all'ufficio informazioni del Comune, deve essere consegnata in Municipio entro il 5 dicembre 2014, termine improrogabile. Alla domanda bisognerà allegare anche la copia della certificazione medica DSA, una copia preventivo o fattura dell'elenco dei dispositivi da acquistare con relativo costo, una copia di attestazione ISEE che non deve essere superiore a 11.305,72 euro e una copia del documento di riconoscimento del dichiarante in corso di validità.

Il criterio da seguire per la concessione del contributo è il 70% della spesa attesa, computata nel preventivo: per i pc e i tablet il contributo si aggira attorno ai 400,00 euro, per i programmi software il massimo finanziabile è di 300,00 euro.

Al bando non saranno ammesse le domande di famiglie che non hanno utilizzato i fondi concessi gli scorsi anni dalla Regione Basilicata. Nelle richieste dovranno essere indicati con precisione i costi tra hardware e software, altrimenti si è esclusi dal finanziamento.

La graduatoria sarà stilata in ordine crescente per l'assegnazione dei contributi. Il calcolo del punteggio dell'interessato comprenderà il reddito ISEE, dichiarato all'atto della domanda, il contributo percepito da parte di altri enti all'individuo con DSA (ICAE) e l'importo regionale percepito ai sensi della L.R. 20/2007 (ICR). Con la somma di ISEE, ICAE e ICR, dividendola per 1000, si otterrà il punteggio.
  • Regione Basilicata
  • Bando di gara
  • Dislessia
  • DSA
Altri contenuti a tema
Proroga al reddito di inserimento e al Tis Proroga al reddito di inserimento e al Tis La giunta regionale delibera la continuità delle due misure di sostegno
Basilicata, prorogati i tirocini di inclusione sociale Basilicata, prorogati i tirocini di inclusione sociale La giunta regionale vuole anche stabilizzare gli Lsu
Reddito minimo di inserimento, proroga sino al 31 dicembre Reddito minimo di inserimento, proroga sino al 31 dicembre Lo ha deciso la Regione Basilicata
Contributi per partecipare ai master universitari, ultimi giorni Contributi per partecipare ai master universitari, ultimi giorni Avviso pubblico della Regione Basilicata: c'è tempo fino al 31 maggio
Regione Basilicata, il governatore Bardi vara la giunta Regione Basilicata, il governatore Bardi vara la giunta Quattro assessori potentini ed uno per la provincia di Matera
Regione Basilicata, Lega e Forza Italia si dividono le nomine Regione Basilicata, Lega e Forza Italia si dividono le nomine Ultimi dettagli per il varo della giunta e per la presidenza del Consiglio
Regione Basilicata: quando la giunta? Regione Basilicata: quando la giunta? Si attendono le decisioni del governatore Vito Bardi. Continua il toto-assessori
Governatore Bardi al lavoro per formare la giunta Governatore Bardi al lavoro per formare la giunta Il nuovo presidente attende anche le indicazioni dei partiti
© 2001-2019 Edilife. Tutti i diritti riservati. Nessuna parte di questo sito può essere riprodotta senza il permesso scritto dell'editore. Tecnologia: GoCity Urban Platform.
MateraLife funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.