Nicola Andrisani, Presidente Matera Calcio
Nicola Andrisani, Presidente Matera Calcio
Calcio

Matera Calcio, trattative in corso per cessione della società

Ritorno di fiamma di Rosario Lamberti o ci sono altri pretendenti? Stasera gara casalinga con Francavilla

Non è pentito della scelta fatta tre mesi fa il presidente del Matera Calcio, Nicola Andrisani. Una decisione dettata dalla passione per la squadra della sua città. Una scelta fatta di sacrifici economici e personali per evitare che la squadra fallisse miseramente.

Allora ci furono tante pacche sulle spalle e le dichiarazioni di disponibilità ad aiutare la neonata proprietà, dagli imprenditori agli esponenti della classe politica, per poi defilarsi e girare le spalle alla squadra. Pochi quelli che hanno voluto mettere le mani al portafogli per aiutare la società in questo momento difficile.

Anche perché martedì c'è la scadenza dei pagamenti degli stipendi dei giocatori e con la situazione delle fidejussioni in attesa del giudizio della giustizia sportiva, non si possono commettere errori.

Nicola Andrisani da subito aveva detto che il suo era un atto d'amore per la squadra ma che andava supportato anche da altri imprenditori locali. Altrimenti bisognava cercare altri soggetti interessati all'acquisto delle quote societarie. E ora Il punto della situazione lo fa il presidente.

Constatata l'assenza di altri investitori locali, negli ultimi tempi c'è stato il ritorno di fiamma di Rosario Lamberti, con il quale si è discusso ripetutamente in settimana, senza però riuscire a trovare un accordo. Ma non ci si perde d'animo. Ci sarebbero altri pretendenti alla società. Situazioni che difficilmente si potranno concretizzare a breve: se ne parlerà a gennaio. Quindi Lamberti rimane in pole position.

Le trattative sono state rallentate, anche dall'assenza di alcuni documenti, dei quali l'attuale società non è entrata mai in possesso. Per questo si è creata una nuova gestione contabile, per poter produrre un bilancio sul quale ragionare con gli interessati a rilevare la squadra.

La situazione debitoria è tale da non consentire all'attuale proprietà di poterli azzerare, anche se ci sono crediti vantati dalla società che la rendono appetibile.

Anche la ristrutturazione dello stadio XXI settembre potrebbe rappresentare una risorsa per il Matera Calcio, ma bisognerà capire quali sono le volontà dell'amministrazione comunale.

Stadio "Franco Salerno" che questa sera, alle ore 18,30, vedrà i padroni di casa affrontare la Virtus Francavilla per la quinta giornata di Lega Pro. Una partita "decisiva" per i ragazzi di Mister Imbimbo, dopo le tre sconfitte rimediate in altrettante trasferte:
  • Matera calcio
Altri contenuti a tema
Matera calcio, incontro al Comune con i tifosi Matera calcio, incontro al Comune con i tifosi I gruppi biancoazzurri chiedono interventi per l'iscrizione al prossimo campionato
2 De Ruggieri si impegna: "Faremo di tutto per non far sparire il calcio" De Ruggieri si impegna: "Faremo di tutto per non far sparire il calcio" La società sportiva esclusa dalla serie C proprio nell'anno più prestigioso per Matera
1 Matera Calcio esclusa dal Campionato di C Matera Calcio esclusa dal Campionato di C Si attende solo l’ufficialità del giudice sportivo dopo l’ennesima rinuncia a giocare contro al Cavese
Calcio, il Matera fa sventolare bandiera bianca Calcio, il Matera fa sventolare bandiera bianca La società si sta ritirando. Non si presenta in campo
Il Matera Calcio ai titoli di coda Il Matera Calcio ai titoli di coda Rischia l’esclusione dal campionato. Si attende decisione della Figc
Il Matera calcio sprofonda nel baratro Il Matera calcio sprofonda nel baratro Il Tribunale nazionale della Federcalcio punisce con 26 punti di penalità
Sciopero calciatori, Matera vuole rinvio contro Catania Sciopero calciatori, Matera vuole rinvio contro Catania Richiesta del presidente Lamberti. Altrimenti dovrà schierare la squadra giovanile
Matera Calcio, sconfitta di misura a Bisceglie Matera Calcio, sconfitta di misura a Bisceglie Per i ragazzi di Mr. Imbimbo è crisi, con il terzo Ko consecutivo
© 2001-2019 Edilife. Tutti i diritti riservati. Nessuna parte di questo sito può essere riprodotta senza il permesso scritto dell'editore. Tecnologia: GoCity Urban Platform.
MateraLife funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.